Lucia Azzolina, l’ironia a Striscia la Notizia: “Ho fatto cinque Università”

Ancora una nuova imitazione per il ministro dell’Istruzione, Lucia Azzolina, presa di mira da Striscia la Notizia: il motivo

Azzolina Striscia

Ancora novità importanti per quanto riguarda la vita professionale del Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina. Nel suo curriculum era presente (poi scomparso) che ha conseguito una Laurea magistrale in Giurisprudenza a Pavia il 20 dicembre 2013 e a Pisa, invece, un titolo di specializzazione nell’insegnamento secondario (Ssis) per il sostegno nel dicembre 2010. Come svelato da “Il Giornale” ciò non poteva succedere visto che sta a significare stata iscritta a due differenti università, a meno che non abbia allora chiesto una sospensiva all’ateneo pavese.

Leggi anche –> Chiusura scuole, Azzolina agli studenti: “Non pagherete il prezzo più alto”

Leggi anche –> Lucia Azzolina, che studi ha fatto il Ministro dell’Istruzione

Lucia Azzolina, la nuova imitazione del ministro

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Così durante la puntata del 4 dicembre a Striscia la Notizia è stata presa di mira il ministro dell’Istruzione con ironie a non finire con la finta Azzolina che ha rivelato di aver frequentato cinque atenei: “La prima è la Sordona. Io modestamente ho orecchie da mercante, la seconda è la Bocconi con le labbra che ho”. E poi ha aggiunto con la nuova imitazione: “Poi la Nina, la Pinta e la Santa Maria”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Striscia la notizia (@striscialanotizia)

Azzolina Striscia