“Italia Cashless”, il nuovo piano del Governo: come funziona

Un nuovo piano da parte del Governo per incentivare le spese tramite carte di credito: l’annuncio del premier Conte per “Italia Cashless”

Italia Cashless

Un nuovo piano del Governo che è stato annunciato dal premier Conte durante l’ultima conferenza per il Dpcm che comprende anche le festività natalizie. “Italia Cashless” è il piano per invogliare ad usare carte di credito, debito e app di pagamento, per trasformare ancor di più il Paese dal punto di vista digitale e trasparente. Ogni spesa potrà essere anche vista come fonte di guadagno. Così, a partire dall’8 dicembre fino al 31 dicembre, con Extra Cashback di Natale, è possibile fare 10 acquisti con carte di credito, carte di debito, bancomat e Satispay per ottenere il 10% di rimborso, fino a un massimo di 150 euro, che sarà accreditato così a partire dai primi mesi del 2021.

Leggi anche —> Dpcm dicembre, tutte le misure: possibile terza ondata

Leggi anche —> Calcolatore sopravvivenza Coronavirus: cos’è e come funziona

“Italia Cashless”, come funziona il rimborso

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Per partecipare bisogna avere SPID o la Carta d’Identità elettronica (CIE): è possibile informarsi e leggere le modalità di partecipazione visitando il sito www.cashlessitalia.it. Dal primo gennaio 2021 con il cashback sarà possibile il rimborso del 10% sull’importo degli acquisti effettuati con carte o app di pagamento in negozi, bar, ristoranti, supermercati, grande distribuzione, artigiani e professionisti. Il rimborso massimo per singola transazione è di 15 Euro.

Italia Cashless