Dpcm Natale Capodanno, le nuove misure: oggi parla Conte

A partire da domani, venerdì 4 dicembre 2020, andrà in vigore un nuovo Dpcm che riguarderà Natale e Capodanno: parlerà il Premier Conte 

Conte

Altre novità in vista per l’ultimo mese dell’anno. A partire dal 4 dicembre 2020 andrà in vigore un nuovo Dpcm per contrastare ancora una volta l’emergenza sanitaria. Nella giornata di ieri il Governo ha varato alcune misure che sono state inviate alle Regioni per prendere così una decisione definitiva. Ci sarà ancora il sistema delle tre aree – rossa, arancione e gialle: già diverse cambieranno colore al termine di questa settimana. L’obiettivo è quello di diminuire ancora i contagi fino a metà dicembre portando così l’Italia in zona gialla. Successivamente, a partire dal 21 dicembre fino gennaio, ci saranno nuove misure.

Leggi anche —> Dpcm Natale, novità dal 20 dicembre: l’annuncio dalla Gruber

Leggi anche —> Dpcm dicembre, linea dura: stop spostamenti tra comuni a Natale

Dpcm Natale Capodanno, cosa si potrà fare?

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Resterà, inoltre, il divieto di circolazione dopo le 22 e fino alle 5 del mattino successivo se non per quei motivi ormai noti: come necessità, lavoro o salute. Sarà valido anche per i giorni di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Per quanto riguarda gli spostamenti tra regioni di zona gialla saranno ammessi fino al 21 dicembre. I negozi saranno riaperti fino alle 21 per evitare assembramenti, mentre i centri commerciali torneranno ad aprire nei fine settimana ma fino al 21 dicembre. Infine, ci sarà di muoversi dal Comune in cui ci si trova nei giorni del 25 e 26 dicembre e del 1 gennaio, mentre a Natale, Santo Stefano, a Capodanno e per l’Epifania si potrà pranzare al ristorante. Non ci sarà nessun cenone di fine anno. In giornata dovrebbe parlare anche il premier Conte che illustrerà i nuovi provvedimenti che entreranno in vigore tra poche ore.

Conte