Marisela Federici, chi è la contessa venezuelana: dai salotti nobili alla tv

Marisela Federici è tra i volti noti della televisione italiana, oltre ad essere una contessa. Tutto quello che sappiamo su di lei e sulla sua vita.

marisela federici

Il suo volto, prima ancora che il suo nome, è noto alla maggior parte dei telespettatori italiani: Marisela Federici è la contessa venezuelana divenuta personaggio televisivo e spesso protagonista di litigi infuocati e siparietti in vari programmi Mediaset. Protagonista dei salotti romani, ecco tutto quello che sappiamo su Marisela.

Marisela Federici, chi è e da dove viene

Marisela Federici, all’anagrafe Rivas y Cardona, è nata a Caracas, in Venezuela. Dopo il matrimonio con il finanziere romano Paolo Federici, è entrata in contatto con l’Italia e ha preso il cognome del marito, oggi deceduto.

Riguardo alle sue origini e alla sua famiglia, Marisela è la nipote di Carlos Delgado Chalbaud, presidente del Venezuela assassinato da dal dittatore Jiménez. La famiglia di Marisela si è trasferita a Madrid, dove infatti la contessa è cresciuta, a causa del clima che si respirava in patria e in seguito all’assassinio dello zio per mano del dittatore.

La sua fama in Italia deriva sia dal fatto che la Federici è diventata tra i protagonisti indiscussi dei salotti dell’alta borghesia romana, ma è nota al pubblico dei telespettatori italiani per alcuni celebri litigi. Le sue ospitate televisive, da ForumPomeriggio Cinque hanno sempre generato siparietti, frecciatine se non vere e proprie sfuriate e litigi. Famoso è infatti il suo battibecco con Barbara D’Urso, che le ha risposto infuriata: “Non insegnarmi a fare il mio lavoro, altrimenti mi innervosisco! Se continui ad attaccarmi manderò in onda il filmato per cui tutti ti criticano, quello in cui tu ostenti la tua ricchezza

Leggi anche–> Patrizia De Blanck contro Barbara d’Urso per il terribile tradimento

Per quanto riguarda la vita privata, Marisela ha sposato il finanziere Federici con cui ha avuto un figlio, Edoardo. Dopo la morte del marito nel 2016, la contessa non ha più avuto relazioni stabili con altri uomini.