Maradona, Diego Junior: “Un dolore immenso dirsi addio così”

Per Diego Armando Maradona Junior la scomparsa di suo padre è avvenuta nel peggior modo possibile. Lui stesso parla delle sue sensazioni.

Maradona figlio eredità
Diego Armando Maradona figlio le parole di Diego Junior Foto dal web

Tra gli eredi di Diego Armando Maradona per l’eredità lasciata dal campione argentino figura anche suo figlio Diego Armando Maradona Junior. Il 33enne napoletano di nascita, avuto da Cristiana Sinagra, una delle ex compagne più note della leggenda del Napoli e del calcio, scomparsa prematuramente il 25 novembre 2020 all’età di 60 anni. Diego Jr. ha saputo della scomparsa di suo padre mentre si trovava in ospedale, dove è risultato ricoverato a causa della sua positività al virus.

Leggi anche –> Maradona, l’ultima gioia: “Fatto felice una bimba prima di morire” – VIDEO

Intervistato dal giornale sportivo spagnolo ‘Marca’, il figlio del Pibe de Oro ha raccontato di quello che è il suo stato emotivo attuale. Il dolore è misto all’incredulità per avere perso un genitore così presto, sostanzialmente in età ancora giovane. La cosa gli sta causando una insonnia nervosa, oltre al tormento per non averlo potuto vedere da molto tempo. Il papà viveva in Argentina, sua terra natale, per lavoro.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Leggi anche –> Maradona eredità: “È battaglia ma le sanguisughe hanno già preso tutto”

Maradona, suo figlio Diego Junior andrà in Argentina appena possibile

Fino alla sua morte, Maradona ricopriva la carica di allenatore del Gimnasia La Plata, squadra del massimo campionato nazionale. “Stare a 15mila chilometri di distanza ed apprendere della scomparsa di un genitore così è tremendo. Non potere stare con la famiglia fa piangere”. Il giovane sapeva comunque che lo stato di salute di suo padre non era affatto buono. Appena sarà possibile, Diego Junior andrà in Argentina per fare visita alla tomba di suo padre e rendergli omaggio. Intanto non ci sarà alcun sbandieramento di sentimenti e sensazioni personali in tv. Lui stesso ha puntualizzato che intende vivere questo dolore privatamente ed in silenzio.

Leggi anche -> Selfie con la salma di Maradona: responsabile pompe funebri licenziato