Incidente in casa, letto a scomparsa le frana addosso e la schiaccia FOTO

Un drammatico ed estremamente sfortunato incidente in casa costa la vita ad una donna. Succede tutto nel breve volgere di pochi secondi.

incidente in casa donna morta
Una donna muore a seguito di un tragico incidente in casa Foto dal web

Una tragica casualità avvenuta tra le mura domestiche ha portato alla morte di una donna. L’incidente in casa, sfortunatissimo, che ha causato la morte di Elide Staffolani, 70 anni, è successo in camera da letto. Lei era intenta a riassettare la stanza mentre il marito si trovava in garage alle prese con dei lavori.

Leggi anche –> Paura per Biden: il presidente Usa vittima di un incidente domestico

Purtroppo nella mattinata di ieri a Monte San Giusto, in provincia di Macerata, la donna è finita con il restare travolta da un letto a scomparsa. I pistoni che assicurano la struttura alla parete hanno ceduto di colpo, e proprio mentre la signora si trovava accanto al letto. Così il pesante oggetto l’ha schiacciata a terra con violenza inaudita. L’incidente in casa ha arrecato alla 70enne delle lesioni troppo gravi, che l’hanno uccisa sul colpo. In particolare sono emerse delle ferite importanti al cranio ed al collo.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Leggi anche –> Incidente stradale mortale, auto distrugge tutto: muore 19enne – FOTO

Incidente in casa, tragica quanto sfortunata la fine della donna

Dopo qualche ora soltanto l’autorità Giudiziaria, che aveva predisposto il sequestro del corpo, lo ha poi restituito alla famiglia affranta. Non ci sono circostanze sospette in tutto quanto avvenuto. Il marito della vittima aveva fatto intervenire un’ambulanza, giunta sul posto assieme ai carabinieri. I parenti ed i cari della signora Elide stanno ricevendo tantissime manifestazioni di affetto e di cordoglio. La donna morta lascia non solo il marito ma anche i loro due figli. Grande dolore anche nella comunità locale.

Leggi anche –> Incidente, donna investita resta incastrata sotto l’auto: è tragedia