GF Vip, nuovo ingresso: arriva Elenoire Ferruzzi

Una bomba sul GF Vip, nuovo ingresso: arriva Elenoire Ferruzzi, uno dei trans più noti d’Italia, che ruolo avrà.

(Instagram)

Potrebbe esserci un altro ingresso a sorpresa nella Casa del Grande Fratello VIP: si tratta del trans Elenoire Ferruzzi, popolarissimo personaggio della movida meneghina e simbolo del mondo lgbt nel nostro Paese. Seguitissimo sul suo profilo Instagram, si definisce “public figure, showgirl, attrice, cantante ed icona gay”.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Marina La Rosa a Verissimo: “Le molestie, poi il dramma della perdita di un amico”

Cantante e autore di sketch, altamente irriverente, in uno dei suoi video che hanno avuto maggior successo, urlava per le strade di Milano che “Carpisa è il Male”. Non sappiamo molto del suo passato, se non che ha una laurea in lettere e che ha per un periodo insegnato in una scuola serale.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Marina La Rosa, chi è l’ex gatta morta del primo Grande Fratello

Se vuoi seguire tutte le notizie scelte dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Cosa sapere su Elenoire Ferruzzi, presto al GF Vip

Intervistato da Rolling Stone, il noto trans si è definito “una creatura che si è auto forgiata sin da quando ha sedici anni, costruendosi come voleva e senza mezze misure”. Non ha mancato di recriminare verso i trans che vogliono “passare da donna biologica, che è semplicemente impossibile” e sul maschio etero accusa: “Si approcciano alle trans come ad esseri inferiori. Ti vogliono quasi sempre sfruttare o sottomettere. Sembrano dire: tu sei diventata così per piacerci. Oppure pensano che le trans siano tutte prostitute, ma questo era un fenomeno degli anni settanta”.

Tra i suoi amici la conduttrice Simona Ventura e l’attore Christian De Sica, oltre al chirurgo Giacomo Urtis. Nel suo ingresso nella casa, a quanto pare, dovrebbe avere proprio un ruolo da disturbatore simile a quello che ha avuto in queste settimane proprio l’amico chirurgo. Elenoire Ferruzzi non nasconde di aver fatto ricorso alla chirurgia estetica già a 16 anni: “Col bisturi ho un rapporto artistico e volevo essere assolutamente quello che sono ora. Non ho mai avuto nessun problema con la mia interiorità, ma li ho avuti con gli altri!”.