Sandra Milo, il dramma vissuto da adolescente: “Ho perso un figlio”

Sandra Milo ha raccontato in un’intervista ai Lunatici, il dramma vissuto quando aveva appena compiuto 15 anni.

I più grandi e gli appassionati di Cinema si ricorderanno di Sandra Milo in veste di attrice in alcuni dei più grandi film d’autore dell’epoca d’oro di Cinecittà. Si ricorderanno anche della sua abbacinante bellezza e di come fosse ritenuta una delle icone sexy dello spettacolo. Quelli un po’ più giovani, invece, ricorderanno sicuramente lo scherzo di cui è stata vittima negli anni ’90. La trasmissione Scherzi A Parte le fece credere che il figlio Ciro era morto.

Leggi anche ->Sandra Milo disperata: “Mia figlia è positiva al Covid”

Una trovata di cattivo gusto, a causa delle quale l’attrice accuso un malore in diretta e per la quale si disperò come qualsiasi altra madre avrebbe fatto apprendendo una simile notizia. La sua reazione di pura disperazione divenne un cult della televisione di quegli anni, tanto che fino a primi anni del 2000 veniva riproposta in alcune trasmissioni. Di certo una delle pagine meno edificanti della televisione moderna.

Leggi anche ->Debora Ergas: chi è la giornalista, figlia di Sandra Milo

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Sandra Milo rivela il dramma vissuto durante il primo matrimonio

Intervista ai Lunatici, Sandra Milo ha raccontato il dramma vissuto quando era appena 15enne. Giovane ed ingenua, l’attrice convolò a nozze con un uomo più grande di lei quando era solo un’adolescente. Il matrimonio però durò solamente 20 giorni: “Durò solo venti giorni. Rimasi incinta, ebbi un incidente, mio marito era violento, io ero una ragazzina. Ho perso il bambino quando ero incinta da sei mesi, non sono mai più tornata con quell’uomo. Sono stata molto male”. Conclusa con la tragica perdita del figlio, quella dura esperienza sentimentale non le ha impedito di vivere una vita privata ricca e soddisfacente.

Oggi Sandra è di nuovo innamorata, ma al momento non si sbilancia sulla possibile durata del rapporto: “In questo periodo sono molto serena. Ho un nuovo amore, una amicizia amorosa direi, siamo nella fase del corteggiamento, come quando si è ragazzi. Ci si corteggia, ma per il sesso si aspetta”. In questo periodo l’attrice ha riscoperto tante cose, tra cui la sensazione di sentirsi nuovamente bella: “Si è belli solo quando qualcuno che ci piace ce lo fa notare”.