Sandra Milo, chi è la celebre attrice: età, foto, carriera

Sandra Milo è una celebre attrice italiana dalla memorabile carriera, una vera icona del cinema, considerata la musa di Federico Fellini. 

Sandra Milo è nata a Tunisi l’11 maggio 1933 ed è considerata ad oggi una vera icona della storia del cinema italiano, tra le muse del regista Federico Fellini. Nella sua carriera è stata l’attrice prediletta di molti celebri registi, oltre che amante di personaggi scandalosi.

LEGGI ANCHE -> Sandra Milo disperata: “Mia figlia è positiva al Covid”

LEGGI ANCHE -> Sandra Milo in sciopero della fame: “Così aiuto gli artisti disperati”

Sandra Milo nata come Salvatrice Elena Grego e debuttò al cinema appena ventiduenne con il film “Lo scapolo“, accanto ad Alberto Sordi. Sin da subito la sua voce da bambina e il suo fisico prorompente la resero una delle “maggiorate” più iconiche del grande schermo. Il suo nome d’arte nasce da un servizio fotografico per “Le Ore“, che aveva utilizzato come set la città di Tivoli. Nel titolo apparve “La Milo di Tivoli” e da allora l’attrice adottò quel nome. Il suo primo ruolo importante su nel 1959 grazie al produttore Moris Ergas, che sposerà, per il film di Roberto Rossellini, “Il generale Della Rovere“. La sua carriera prende un’altra piega quando incontra il regista Federico Fellini, con il quale girerà diversi film.

LEGGI ANCHE -> Storie Italiane, Sandra Milo shock: “Mi sono venduta ad un uomo”

Sandra Milo, la vita sentimentale burrascosa

Grazie a FelliniSandrocchia“, il soprannome datole dal regista, diventa una femme fatale iconica e disinibita in film come “8 e mezzo” e “Giulietta degli spiriti“. La Milo viene spesso messa in contrasto con la figura della moglie italiana, donna stereotipata con un aspetto dismesso e una mentalità ristretta. Dal matrimonio con Moris Ergas nasce la figlia Deborah, futura giornalista televisiva.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

La vita amorosa di Sandra Milo si può definire burrascosa, in quanto dopo Ergas avrà una relazione dal 1969 al 1986 con Ottavio De Lollis, con il quale darà alla luce i figli Ciro e Azzurra. La bambina sembrava morta alla nascita, ma tornò inspiegabilmente in vita grazie a Suor Maria Pia Mastena. Oltre alla carriera cinematografica, si dedica a quella televisiva prendendo parte a diverse fiction e film per la tv. Ospite da Bruno Vespa nel 2009, dichiarò di essere stata l’amante di Federico Fellini per 17 anni.