Maradona: morto anche il primo giornalista che lo intervistò

Morto Humberto Biondi, il primo giornalista che ha intervistato Maradona: a lui il futuro Pibe de Oro disse di voler vincere il Mondiale.

(screenshot video)

Una sconcertante coincidenza ha voluto che se ne andassero a distanza di pochi giorni: si è spento nelle scorse ore Humberto ‘Tito’ Biondi, ovvero il primo giornalista che intervistò Diego Armando Maradona. Non c’è un solo documentario o speciale sul Pibe de Oro che non contenga un frammento della sua storica intervista.

Leggi anche ->Valeria Sabalain, chi è l’amante di Maradona madre della figlia Jana

Biondi è morto lunedì scorso all’età di 80 anni. Gli argentini hanno ricordato il suo lavoro di giornalista sportivo sui social network. Nel corso dell’intervista a Maradona ragazzino, il giornalista gli chiese quali fossero i suoi sogni. La risposta del futuro Pibe de Oro fu di una disarmante schiettezza: “Giocare con la Nazionale e vincere il Mondiale”.

Leggi anche ->Leopoldo Luque, chi è il medico di Maradona: le accuse contro di lui

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi era Humberto Biondi, il primo giornalista che intervistò Maradona

L’account ufficiale su Twitter del Circolo dei giornalisti ha dato la notizia del decesso e ha scritto un messaggio in onore del giornalista defunto. Nel messaggio si può leggere: “Un altro insegnante di giornalismo sportivo è venuto a mancare. Purtroppo il Circulo de Periodistas Deportivos deve salutare un caro amico, collega ed ex professore della Escuela del Circulo, Humberto ‘Tito’ Biondi”.

In molti hanno postato ricordi del giornalista e spezzoni di quell’intervista a Maradona da adolescente che fa ormai parte degli annali della storia del giornalismo sportivo. Tantissimi sono gli omaggi di queste ore a Humberto Biondi e al suo lavoro, che non hanno smesso di apparire sui social network, soprattutto su Twitter. In particolare, su questo canale social vari media hanno pubblicato messaggi di sostegno.