Iva Zanicchi ricoverata in ospedale: peggiorate le sue condizioni

Iva Zanicchi è peggiorata: è stata costretta al ricovero in ospedale a causa del Coronavirus.

iva zanicchi

Iva Zanicchi purtroppo ha subìto un peggioramento delle sue condizioni ed è stata costretta al ricovero in ospedale. A dirlo la stessa cantante sul suo profilo Instagram. La donna è ricoverata all’ospedale di Vimercate, in Brianza, a seguito dell’insorgere di una polmonite bilaterale dovuta al virus.

Coronavirus, anche Iva Zanicchi positiva: le sue condizioni

Iva Zanicchi cerca di tranquillizzare i fan dall’ospedale

La famosa “Aquila di Ligonchio” aveva detto nei giorni scorsi tramite social che anche lei aveva contratto il Covid-19, ma aveva anche detto che sarebbe stata curata a casa. Purtroppo la situazione è precipitata e per questo ha dovuto essere ricoverata in ospedale, a Vimercate.  “Purtroppo sono finita in ospedale, perché c’ho la polmonite bilaterale. Io sono fiduciosa, anche se gli altri che mi dicono che ce la farò, mi preoccupano un po’. Adesso sono abbastanza tranquilla comunque, anche se quando arriva la sera vado in crisi”.

Attraverso le sue stories di Instagram, la cantante ha tenuto informati i suoi numerosi fan riguardo alle condizioni di salute: “Qui mi curano bene, il personale è gentile con me. Godetevi questa giornata di sole bellissima e state attenti. Questi infermieri arrivano qui, con la tuta degli astronauti, giustamente perché si devono proteggere dal virus”.

Purtroppo la cantante non è la sola nel mondo della musica ad avere contratto il Covid: è infatti proprio di questi giorni la notizia della scomparsa di Stefano D’Orazio, storico batterista dei Pooh, morto a 72 anni a causa di alcune complicanze legate proprio al Coronavirus.