Terrificante scontro frontale a Bari: Onofrio muore a soli 34 anni

In un terrificante incidente avvenuto ieri a Bari ha perso la vita un ragazzo di 34 anni, Onofrio Ricupero, altri due sono rimasti feriti.

Tragedia ieri sera a Bari, uno scontro frontale tra due auto è costato la vita ad un ragazzo di 34 anni. Secondo quanto emerso dalla cronaca locale, il ragazzo, Onofrio Ricupero, stava facendo ritorno nella sua abitazione sita nel capoluogo pugliese quando si è scontrato violentemente con un mezzo che procedeva in direzione opposta. Al momento la dinamica dell’accaduto non è chiara, ma è noto che dopo l’urto il veicolo guidato dal 34enne barese si è scontrato contro una parete.

Leggi anche ->Firenze, scontri tra manifestanti e polizia: almeno 10 le persone arrestate

Il sinistro si è verificato all’ingresso della città pugliese, in via Napoli all’altezza della caserma Briscese. Immediatamente dopo il violento impatto sono stati chiamati i soccorsi e le forze dell’ordine. I primi si sono occupati di controllare lo stato di salute delle persone coinvolte e di curarle, mentre i secondi hanno recintato la zona per facilitare le operazioni di soccorso e poter effettuare i rilevamenti del caso.

Leggi anche ->Incidente mortale in autostrada, attraversa la carreggiata e viene travolto

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Tragico incidente a Bari: per il povero Onofrio non c’è nulla da fare

I soccorritori si sono occupati in primo luogo delle condizioni di salute del povero Onofrio, ma quando sono giunti sul luogo del sinistro per il 34enne barese era troppo tardi e ne hanno potuto solamente dichiarare il decesso. Le due persone che si trovavano nell’altro mezzo, invece, sono state stabilizzate e portate in ospedale per medicazioni e controlli. Il guidatore del mezzo ha riportato solo ferite lievi, mentre il passeggero ferite più gravi, ciò nonostante non sembra essere in pericolo di vita.

violentissimo scontro