Torino-Lazio, possibile rinvio: l’annuncio di Tare

La Lazio sta vivendo ore difficili per quanto riguarda la positività di tantissimi calciatori: possibile anche il rinvio della sfida con il Torino

Tare Lazio

Impresa davvero incredibile della Lazio, che senza i suoi migliori calciatori, è riuscito a bloccare il Bruges in Champions League. A causa di possibili casi di positività al Covid-19 è intervenuto ai microfoni di Sky Sport il direttore sportivo, Igli Tare, che ha chiarito la situazione: “Il clima è davvero surreale. Con il Torino stiamo pensando anche ad un possibile rinvio. Abbiamo avuto dei risconti nel passato, servono le verifiche dei tamponi. Venerdì tiriamo le somme su questa situazione”. Nelle prossime ore i calciatori, tra cui Ciro Immobile e Luis Alberto, si sottoporranno ad altri test per comprendere la veridicità dei contagi.

Leggi anche: Coronavirus Italia | ‘Il 75% dei contagi avviene a casa in famiglia’

Leggi anche: Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: le sue condizioni

Torino-Lazio, impresa in Europa senza Immobile

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo stesso Simone Inzaghi, che si gode al momento il successo in Champions, ha svelato nel post-partita ai microfoni di Sky Sport: “Non mi era mai capitato di venire a giocare con 12 giocatori di movimento, bisogna saper convivere anche con queste cose sperando non accadano più”. Una situazione che resta così molto complicata anche in vista dei prossimi giorni: la sfida di campionato contro il Torino è in programma domenica prossima. Inzaghi dovrà così valutare al meglio i calciatori a disposizione dopo l’ostica trasferta in campo europeo. Con l’emergenza sanitaria le dinamiche sono sempre così strane ed è difficile trovare una linea comune per accontentare così tutti.

Tare Lazio