Salvini Conte | il leghista cambia idea | ‘Si a lockdown se serve’

Prove di dialogo Salvini Conte dopo che il leghista ha aperto alla possibilità di un nuovo lockdown, per quanto dolorosa: “Abbiamo proposte”.

Salvini Conte
Intervista Salvini Conte Rai Radio 1 Foto dal web

Il duello a distanza Salvini Conte, inscenato più volte dal primo, giunge ad una inattesa piccola tregua. Il ledader della Lega continua a contestare le misure del Governo pur andando contro le accuse di speculare su tutto quanto sta accadendo da parte dei suoi detrattori. E c’è chi ancora oggi lo accusa di avere promosso l’inutilità della mascherina e l’avere creato di continuo assembramenti pericolosi, come il giornalista Andrea Scanzi.

LEGGI ANCHE –> Scenario 3 | cos’è e cosa prevedono Ministero della Salute ed ISS

Ma in un intervento fatto su Rai Radio 1 per il programma ‘Radio Anch’Io’, Salvini mostra di avere maturato un pensiero diverso ed afferma che “un nuovo lockdown è giusto farlo, se questo si rende necessario. Ovviamente mi auguro che questo non avvenga, ma non è possibile chiudere palestre, teatri, bar e ristoranti. Però la salute e la vita vengono prima di ogni altra cosa”. Parole che vanno in netto contrasto su quanto affermato fino a ieri dal leghista ed anche da Giorgia Meloni. Poi però ecco che per Salvini Conte avrebbe dovuto fare di più dopo la prima chiusura totale della nazione avvenuta nella scorsa primavera. “La bacchetta magica non ce l’ha nessuno, ma dopo di allora qualcuno avrebbe dovuto imparare la lezione”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Dpcm Conte | ‘Contagio preoccupante | pronti aiuti massicci a chi soffre’

Salvini Conte, il leghista vuole essere coinvolto di più

Alcune soluzioni proposte dal segretario federale leghista sono applicare tamponi e cure a domicilio, ben sapendo che una grande maggioranza di chi accusa i ben noti sintomi del virus ricorre al pronto soccorso. Ma potrebbe anche restare a casa, porsi in isolamento ed aspettare i canonici 14 giorni. Il ricorso al ricovero in ospedale va fatto solamente in condizioni di salute gravi. “In estate si è perso troppo tempo a parlare di banchi con le rotelle e monopattini, il commissario per l’emergenza Arcuri dovrebbe indire dei bandi e dei protocolli”. Poi c’è una lamentela di Salvini a Conte: “L’opposizione vuole essere ascoltata di più. Sono in costante contatto con sindaci e governatori, faremo le nostre proposte”. Anche se Conte ha rivolto più volte appelli all’unità rivolti anche al centro destra. E si era visto opporre un no quando invitò lui e gli altri esponenti di opposizione al vertice di Villa Pamphili nei mesi scorsi.

LEGGI ANCHE –> Covid, primario Sacco: “Ospedali al collasso, così si torna a morire”