Ilicic, il caso del fantasista: “Prima il Coronavirus poi la depressione”

Il caso del fantasista dell’Atalanta Josip Ilicic, parla il Papu Gomez: “Prima il Coronavirus poi la depressione”.

(Valerio Pennicino/Getty Images)

Per mesi ha rappresentato un vero e proprio mistero per il calcio italiano il caso di Josip Ilicic, centrocampista offensivo dell’Atalanta, improvvisamente sparito dal terreno di gioco e tornato in Slovenia. Un caso che aveva interessato gli addetti ai lavori, i quali avevano fatto diverse ipotesi su cosa fosse accaduto.

Leggi anche –> Ilicic, ritorno in campo: il male nascosto dell’attaccante dell’Atalanta

L’attaccante giocò infatti contro la Juventus l’11 luglio all’Allianz Stadium, poi chiese un permesso per tornare in patria. Dietro quella sua scelta, un male oscuro mai del tutto chiarito. Almeno fino a oggi, quando durante la conferenza stampa prima della partita di Champions League, il capitano orobico Gomez ha deciso di rompere il silenzio.

Leggi anche –> Atalanta, il ritorno a sorpresa di Josip Ilicic: “Forza!” – FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Caso Ilicic, il Papu Gomez rompe il silenzio sul male oscuro

(MARCO BERTORELLO/AFP via Getty Images)

Problemi familiari, l’incubo Coronavirus dal quale era stata colpita la città di Bergamo, una presunta rottura con la moglie: tante le illazioni di quelle settimane. Ora il Papu Gomez rimette le cose a posto e spiega che il suo compagno di squadra, che nel frattempo è rientrato in campo, avrebbe avuto il Coronavirus e mentalmente non avrebbe retto all’impatto con la malattia.

Una verità che qualcuno aveva parzialmente ricostruito quella su Josip Ilicic, ma adesso ci pensa il capitano dell’Atalanta a rompere gli indugi e a spiegare quello che è accaduto in quelle settimane di assenza dal terreno di gioco. L’attaccante bandiera dei nerazzurri bergamaschi ha spiegato: “Ilicic ha avuto il Coronavirus e ha sofferto molto, è caduto in depressione per questo. Arriva un momento in cui la testa esplode. Per fortuna ora si è ripreso e sta bene, per noi è davvero importante”.

Ilicic