Carlo Pistarino, che fine ha fatto il comico del Drive In

Carriera e curiosità su Carlo Pistarino, che fine ha fatto il comico del Drive In: cosa sapere su di lui e la sua carriera.

(screenshot video)

Ha compiuto 70 anni nei mesi scorsi, Carlo Pistarino, comico che negli anni Ottanta ha avuto un notevole successo: di professione autista, nell’estate del 1981 gli amici lo iscrivono a un concorso per aspiranti cabarettisti, che vince. Inizia così la sua importante carriera che lo porta a esibirsi in teatro e televisione.

Leggi anche: Paolo Villaggio, chi era: vita, carriera, curiosità sul grande attore

Il comico ha sempre sottolineato che a inizio carriera i suoi spettacoli e sketch erano il frutto di ciò che vedeva tutti i giorni sul suo posto di lavoro, quando guidava i bus. Quella del comico è all’inizio una passione che diventa il suo lavoro nel 1983, quando viene contattato per partecipare alla trasmissione televisiva Drive In.

Leggi anche: Morto Paolo Villaggio: tutti i luoghi culto in Italia della saga di Fantozzi

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere sul noto comico genovese Carlo Pistarino

Per quattro anni è uno dei punti di forza dello show televisivo nato da un’idea di Antonio Ricci, poi arrivano una serie di altri programmi televisivi su Mediaset. Tra questi, Emilio, Buona domenica, Dido… menica, La sai l’ultima?, Andy e Norman, Campioni di ballo, Scherzi a parte, Bellezze al bagno, fino a Ok, il prezzo è giusto!, nelle stagioni 1996-1998, al fianco dell’inossidabile Iva Zanicchi. Passa quindi in Rai dove è ospite fisso di alcuni programmi, dei quali è anche autore.

Partecipa quindi al Festival di Sanremo 2006, ma affianca anche grandi conduttori come Raffaella Carrà, Pippo Baudo e Antonella Clerici in alcune trasmissioni. Nel 2010 torna a Mediaset come ospite fisso dello show Io canto, condotto da Gerry Scotti. Partecipa anche al programma Saturday Night Live from Milano su Italia 1 ed è autore di Colorado. Non lascia però mai il teatro. Nel 2016, gira il film “W gli sposi” con Paolo Villaggio, ultimo film del ‘Fantozzi’ del cinema. Sposato dal 1974 con Irene, ha una figlia di nome Stefania. In un’intervista al Secolo XIX di Genova, Pistarino ha dichiarato: “Dopo tanta carriera oggi provo un po’ di delusione. Ho sperimentato di persona che la meritocrazia è morta da anni. Dopo aver fatto tanto mi ritrovo non dico ad essere dimenticato, ma a non essere ripagato per quanto ho dato”.