The Voice Senior | critiche ad Al Bano | ‘Perché fa il giurato con sua figlia?’

A ‘The Voice Senior’ Al Bano sarà nella giuria assieme alla giovanissima figlia Jasmine Carrisi. Ma questo innesca una polemica.

The Voice Senior Jasmine Carrisi
Jasmine Carrisi giurata a The Voice Senior e scatta la polemica Foto dal web

Maurizio Costanzo si fa scudo di Al Bano e della figlia Jasmine Carrisi, avuta ad inizio anni 2000 da Loredana Lecciso. La ragazza e suo padre con quasi assoluta certezza faranno parte del corpo dei giurati di ‘The Voice Senior‘, nuovo show canoro che la Rai ha affidato ad Antonella Clerici e che dovrebbe partire tra non molto.

LEGGI ANCHE –> Rocco Casalino positivo | ora è in isolamento | le sue condizioni

Questo aspetto ha fatto storcere il naso ad alcuni, e c’è un telespettatore che ha fatto presente la cosa scrivendo a Maurizio Costanzo. Il navigato autore e conduttore televisivo, presentatore del suo omonimo ‘Show’, risponde alle rimostranze di un utente che accusa Al Bano di fare “da ufficio collocamento per i suoi figli. Come si fa a nominare esperta giurata Jasmine? Chi è musicalmente parlando? Chi la conosce? La verità è che la ragazza non ha la competenza necessaria”. Costanzo replica dalle pagine del settimanale ‘Nuovo Tv’, dove cura una rubrica di televisione. “Aspettiamo prima di muovere critiche e di dare giudizi troppo alla leggera. Lasciamo che Jasmine e pure gli altri figli di Al Bano, affrontino le sfide che li attendono e poi giudichiamo”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Aurora Ramazzotti, sfogo amaro sui social: “Momento molto difficile…”

The Voice Senior, chi saranno gli altri giurati

Poi il marito di Maria De Filippi aggiunge anche un altro commento significativo. “Da che mondo è mondo qualunque genitore cerca di aiutare i propri figli, questa è una storia vecchia come il mondo. E non accade solamente in televisione”. Gli altri giurati di ‘The Voice Senior’ saranno, secondo indiscrezioni, Loredana Bertè, Gigi D’Alessio e Clementino. Ed i concorrenti in cara dovranno avere tutti quanti una età minima di 60 anni. Requisito fondamentale per potere partecipare al programma. Per quanto riguarda Jasmine Carrisi, lei da qualche mese ha iniziato a percorrere i primi passi come cantante nel genere trap. E lo stesso Al Bano le ha consigliato di non fare uso del cognome ‘Carrisi’, che potrebbe comportare più problemi che altro.

LEGGI ANCHE –> Mara Venier, la tragica fine della storia con Renzo Arbore

 

Visualizza questo post su Instagram

 

what’s poppin’ ?

Un post condiviso da @ jasminecarrisi in data: