Portavoce di Mattarella positivo al Coronavirus, preoccupazione al Quirinale

Portavoce di Mattarella positivo al Coronavirus, preoccupazione al Quirinale. Giovanni Grasso ha recentemente annunciato di aver contratto il virus, risultando sintomatico. Ora si trova in isolamento presso la propria abitazione. Avviata la sanificazione del Quirinale.
Portavoce di Mattarella positivo

Il portavoce del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha affermato di aver contratto il Covid. Venerdì la febbre alta e poi questa mattina è arrivato l’esito positivo del tampone effettuato ieri. Grasso ha precisato di non aver avuto contatti diretti con Mattarella nei giorni nei quali il suo livello di contagiosità poteva essere rischioso.

Leggi anche –> Il ministro Francesco Boccia risultato positivo al Coronavirus

Potrebbe interessarti anche –> Fabrizio Corona pubblica il referto del tampone: “Anche Carlos è positivo”

Leggi anche –> Serie A, continuano ad aumentare i casi di Covid: positivo Dragus del Crotone

Portavoce di Mattarella positivo al Coronavirus, la preoccupazione cresce al Quirinale

E’ stato proprio nelle ultime ore che Giovannni Grasso, portavoce di Sergio Mattarella, ha annunciato, attraverso un post su Twitter, di aver contratto il virus, dopo aver ricevuto l’esito positivo del suo tampone. Grasso aveva avuto la febbre alta venerdì sera e così il giorno successivo si era recato a fare il tampone. Il Quirinale ha avviato il processo di sanificazione dei locali.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Grasso ha anche ribadito di non aver avuto contatti diretti con il Presidente della Repubblica nelle 48 ore precedenti alla comparsa della sua sintomatologia, quelle quindi potenzialmente più infettive.
Da questa mattina il portavoce del Presidente ha ammesso di stare meglio e di continuare a tenere sotto controllo tutti i parametri fondamentali.
In questo momento Grasso si trova in isolamento presso la propria abitazione e ha dichiarato che sua moglie e suo figlio sono risultati negativi al tampone.

Già una decina di giorni fa, al Quirinale, era risultato positivo con lievi sintomi uno dei cinque chef del Colle. Negativo era risultato in quell’occasione il Presidente Mattarella.


Portavoce di Mattarella positivo