Sensei, chi è il rapper più veloce d’Italia: carriera e curiosità

Cosa sapere su Sensei, chi è il rapper più veloce d’Italia: carriera e curiosità del giovane sardo che sfida Eminem.

(screenshot video)

All’anagrafe si chiama Alessandro Piludu ed è noto anche come Sensei: è il rapper più veloce d’Italia ed è nato nel 1995. Sardo di nascita, ha deciso di fare del rap la sua ragione di vita, “la mia grande passione, una professione che amo”. Le origini sarde sono ben presenti nei suoi testi e infatti ha anche raccontato: “Dare il meglio è per me fondamentale; proprio come nel carattere dei Sardi”.

Leggi anche –> Chadia Rodriguez fidanzata? La vita privata della nota trapper

Amante delle arti marziali e in particolare del karate, il suo nome d’arte è un riferimento anche a quest’ultima disciplina e sta per “colui che è avanti nella vita”. Dopo aver pubblicato nel 2017 l’album “Acrobazie liriche”, il rapper ha partecipato al programma televisivo “Si Tu Que Vales”, impressionando i giudici con la sua qualità straordinaria.

Leggi anche –> Baby K, chi è: età, fidanzato, vita privata e carriera della cantante nata a Singapore

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La vita di Sensei: cosa sapere sul rapper

Si è avvicinato al rap a 15 anni e i suoi punti di riferimento sono El Alfa, i Migos, Busta Rhymes e Tech n9ne. Ma quanto è veloce? Stando a un calcolo, a oggi Sensei riesce a mettere insieme qualcosa come 16 sillabe al secondo. Oltre a rappare, ama produrre lavori altrui e infatti fa il produttore discografico sempre di generi affini al proprio e non solo: ha anche un brand personale d’abbigliamento.

A marzo di quest’anno, il rapper ha accettato la Godzilla Challenge, lanciata da Eminem, che consisteva nel rappare a velocità elevata sul beat del brano “Godzilla”, incluso nel suo ultimo album. Il risultato è stato anche in questo caso straordinario. Uno dei suoi ultimi progetti è Pannocchie, brano in featuring con Normal Mind. Un mese fa, ha invece pubblicato il video del suo ultimo brano, Mago del rap.