Schwarzenegger operato al cuore: come sta l’attore hollywoodiano

Arnold Schwarzenegger, attore simbolo degli anni ’80-’90, è stato operato al cuore in una clinica di Cleveland: come sta.

Per decenni è stato un’icona di tutti i ragazzi in fase di crescita, rappresentando con le interpretazioni nei suoi film l’emblema dell’uomo forte e capace di superare qualsiasi avversità. Ricordandolo in film come ‘Terminator‘ e ‘Atto di Forza’ è difficile immaginarsi un Arnold Schwarzenegger che soffre per un corpo malandato, ma la vita purtroppo è differente dall’immaginario e l’uomo, a differenza del ruolo che interpreta, per quanto forte e volitivo è soggetto alle leggi di natura come chiunque altro.

Leggi anche ->Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger: dalla rivalità all’amicizia

In questi giorni Arnold è stato costretto a sottoporsi ad un delicato intervento al cuore. L’attore ed ex governatore della California aveva necessità di una valvola cardiaca nuova per permettere al cuore un funzionamento corretto. Come sempre nella sua vita, Schwarzenegger ha affrontato la sfida con coraggio e tutto è andato per il meglio. Ad annunciarlo è stato lui stesso con un tweet: “Grazie al team del Cleveland Clinic, ho una nuova valvola aortica da abbinare alla nuova valvola polmonare dell’ultimo intervento chirurgico”.

Leggi anche ->Arnold Schwarzenegger | la sua selvaggia vita segreta | ‘5 volte al giorno’

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Arnold Schwarzenegger operato al cuore: “Sto bene, ho già visitato la città”

 

Con il tweet Arnold vuole rassicurare i fan sul suo stato di salute, infatti poco dopo scrive: “Mi sento benissimo e ho già camminato per le strade di Cleveland godendomi le incredibili statue. Grazie – conclude – ai medici e infermieri che mi hanno assistito”. Per farlo accompagna le parole ad alcune immagine, una molto simbolica dal letto d’ospedale dopo l’intervento, in cui alza il pollicione come in ‘Terminator 2‘, le altre in cui si mostra mentre visita Cleveland.

Insomma, sebbene non sia indistruttibile come nelle pellicole che lo hanno reso famoso in tutto il mondo, Arnold è un duro anche nella vita reale e lotta con coraggio per superare le avversità che si trova ad affrontare. Non è la prima volta che l’attore finisce sotto i ferri, la prima era stata ne l 1997 per sostituire una valvola polmonare difettosa (un problema congenito) e la seconda nel 2018 per sostituire la stessa valvola con una più moderna e sicura.

Arnold Schwarzenegger