X-Factor, Eda Marì: chi è la calabrese protagonista del talent

Entra nella fase finale la nuova edizione di X-Factor: scopriamo Eda Marì, chi è la calabrese protagonista del talent show.

(Instagram)

Edda Maria Sessa, questo il vero nome di Eda Marì, tra i tre della categoria Over ammessi alla fase live di questa particolarissima edizione di X-Factor, è una giovane cantante nata e residente in Calabria, a San Lucido, comune della provincia di Cosenza. Qui insegna danza ai bambini in una scuola.

Leggi anche: X-Factor, NAIP: chi è il bolognese protagonista del talent

La scuola di danza è “eredità” della madre, che l’ha aperta ormai tre decenni or sono e la giovane cantante si trova a suo agio. In un’intervista al ‘Corriere della Sera’, ha spiegato che probabilmente le sue passioni l’hanno salvata: “Senza l’impegno costante del canto e della danza sarebbe stato ancora più difficile”.

Leggi anche: X-Factor, Little Pieces of Marmalade: i segreti della band marchigiana

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Cosa sapere su Edda Maria Sessa in arte Eda Marì

La voglia di evadere è sempre stata presente nella sua vita e musica e danza l’hanno aiutata davvero molto, ha evidenziato: “Se non hai una passione da coltivare vivere in un paesino piccolo è dura, non ci sono stimoli né svaghi. La mia adolescenza è stata solo danza e musica, musica e danza”. Ma la bellezza della sua terra, ha spiegato Eda Marì – la quale ha stupito i giudici alle audizioni con Male – è qualcosa di indescrivibile: “Alzarsi e vedere il mare, assaporare il silenzio, io sarò sempre grata al mio paese perché mi ha dato tanta forza”.

La giovane cantante è davvero un’esordiente nel panorama musicale, al contrario di altri colleghi che arrivano a X-Factor sicuramente con un bagaglio diverso di esperienze e la sua “Male” ha fatto piangere Emma Marrone. Eda Marì – seguita su Instagram da quasi 8mila follower – la descrive così: “La canzone non è rivolta a una persona in particolare, si riferisce a un insieme di incontri sbagliati, a persone che vogliono prendere il sopravvento su di te e guidare la tua vita”.