Irene Cara, chi è: età, carriera, vita privata della cantante e attrice

Irene Cara è un’attrice e cantante americana, nota per il suo ruolo nel film Saranno famosi. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lei. 

Irene Cara è un’attrice e cantante statunitense che si è fatta conoscere per le canzoni Fame e Flashdance… What a Feeling, grazie alla quale vinse l’Oscar per la migliore canzone. Scopriamo qualcosa di più sul suo conto.

Leggi anche –> Matteo Becucci, chi è il cantante e vocal coach di Tale e Quale Show 

Leggi anche –> Mara Sattei, chi è: carriera e curiosità, vero nome della cantante

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Irene Cara

Irene Cara Escalera è nata a New York, e precisamente nel Bronx, il 18 marzo 1959, in una famiglia di origini africane, cubane e portoricane. Ha cominciato la sua carriera di cantante in alcune trasmissioni televisive in lingua spagnola già da bambina. A tre anni ha partecipato al concorso di Little Miss America, entrando nella rosa delle cinque finaliste. A cinque anni ha iniziato a prendere lezioni di piano, canto e ballo apparendo anche al The Tonight Show di Johnny Carson e all’Original Amateur Hour.

Nel 1968, a soli nove anni, Irene Cara ha pubblicato il suo primo album, Esta es Irene inciso in spagnolo, e nello stesso periodo un album di canzoni natalizie in inglese. Quindi il debutto a Broadway nel musical Maggie Flynn al fianco di Jack Cassidy. Il salto in televisione avviene nel 1970 nella serie Love of life. Nello stesso anno l’artista diventa presenza fissa nel programma educativo per ragazzi The electric company e torna a teatro nel musical The Me Nobody Knows per il quale appare anche nella colonna sonora ufficiale con il brano Black, e nel 1972 in Via Galactica, musical rock fantascientifico dove recita al fianco di Raul Julia.

Nel 1975 Irene Cara approda al cinema come protagonista del film inedito in Italia Aaron Loves Angela, diretto da Gordon Parks Jr., una sorta di versione ispanica di Romeo e Giulietta, e l’anno successivo è nuovamente protagonista del musical cinematografico Sparkle, ispirato alla carriera del gruppo musicale The Supremes, e appare in una puntata del Tenente Kojak. Nel 1979 partecipa alla serie Radici – Le nuove generazioni, ideata e prodotta da Marlon Brando, ma è nel 1980 grazie al film Saranno famosi che diventa popolare in tutto il mondo. Nel musical Irene Cara recita il ruolo di Coco Hernandez e canta il tema del film Fame che vince l’oscar per la migliore canzone. In principio fu scritturata come semplice ballerina ma, quando i produttori del film la sentirono cantare, ripensarono completamente il ruolo. Per la colonna sonora del film incise anche Hot Lunch Jam e Out here on my own (quest’ultimo sempre nominato agli Oscar: un record!).

Nel 1983 Irene Cara raggiunge l’apice della sua carriera musicale con il brano Flashdance… What a Feeling, tema portante del film Flashdance, in collaborazione con Giorgio Moroder. Sia il film che la canzone ottengono un successo strepitoso a livello internazionale, vincendo anche l’oscar per la migliore canzone nel 1984. Nel 1984 la cantante pubblica il singolo Breakdance, che segna il suo ultimo ingresso nella top ten americana all’ottavo posto, dopo di che recita in alcune commedie di scarso successo come Per piacere… non salvarmi più la vita e Ore 13: dopo il massacro la caccia. In anni più recenti Irene Cara ha preso parte anche a due reality show musicali: il primo nel 2005 Hit Me, Baby, One More Time per la NBC, e nel 2008 in Gone Country. Per quanto riguarda la vita privata, è stata sposata dal 1986 al 1991 con lo stuntman e regista Conrad Palmisano.

Leggi anche –> Tony Lewis morto improvvisamente, il cantante aveva 62 anni 

Leggi anche –> Luna Melis, chi è la giovanissima cantante: carriera e curiosità 

EDS