Alex Zanardi compie 54 anni, come sta il campione 4 mesi dopo l’incidente

Oggi Alex Zanardi compie 54 anni, il primo compleanno dopo il terribile incidente di quattro mesi fa: come sta il campione.

Quella di oggi è una giornata speciale per Alex Zanardi, il campione paralimpico, infatti, compie 54 anni, il primo compleanno dopo il tragico e terribile incidente avvenuto lo scorso giugno. Un giorno che non è passato inosservato sui social, dove da questa mattina si susseguono senza soluzione di continuità i messaggi di auguri sia per il compleanno che per la guarigione. Zanardi, infatti, al momento si trova ancora ricoverato in terapia semi-intensiva al San Raffaele di Milano.

Leggi anche ->Alex Zanardi incidente | il frame video prima dello schianto | FOTO

In un tweet della Federciclismo si legge: “Un giorno speciale per un uomo speciale. Tutti noi facciamo il tifo per te: buon compleanno Alex”. Il post del Coni è invece più lungo e pregnante: “Credo che la curiosità sia l’unica cosa di cui abbiamo bisogno nella vita. Se sei curioso troverai la tua passione. E i risultati che avrai saranno il risultato di quanta passione metterai nella tua vita”. Si tratta di una citazione delle parole che lo stesso Alex Zanardi aveva pronunciato prima del tragico incidente.

Leggi anche ->Alex Zanardi, le perizie sull’incidente: ha perso il controllo dell’handbike

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Buon compleanno Alex Zanardi, come sta il campione

Come ogni giorno, da quando si è verificato l’incidente, l’attenzione di tutti è però posta sulle condizioni di salute del campione. Sono diversi giorni che il San Raffaele non rilascia bollettini medici sulle sue condizioni, circostanza che fa pensare che non ci siano stati cambiamenti significativi. Nell’ultimo bollettino medico si sottolineava che Zanardi aveva compiuto “Progressi significativi”, ma veniva precisato anche che “il permanere di un quadro clinico generale complesso, sulla cui prognosi è assolutamente prematuro sbilanciarsi”. Insomma Alex è ancora nel mezzo di una lunga e difficile lotta, dalla quale tutti speriamo possa uscire vincitore.

Alex Zanardi