Marta Flavi, tutta la verità sul tradimento di Costanzo con la De Filippi

In una recente intervista, Marta Flavi ha parlato del momento in cui ha scoperto che Maurizio Costanzo la tradiva con Maria De Filippi.

La scorsa Domenica, Mara Venier ha ospitato a ‘Domenica In‘ l’amica Maria De Filippi. In questa occasione la conduttrice Mediaset ha parlato di com’è iniziata la relazione con Maurizio Costanzo. All’epoca lui era sposato con Marta Flavi ed i due si vedevano di nascosto finché Marta non li ha scoperti. L’allora moglie di Maurizio sollevò la cornetta del telefono e senti la discussione tra i due, quindi la interruppe dicendo: “Maurizio, se metti giù parliamo un momento”.

Leggi anche ->Maria De Filippi, la storia con Costanzo: “Ero l’amante, siamo stati scoperti”

Per tutta la notte ed il giorno seguente Maria De Filippi è stata male, con una strana sensazione addosso. Non sapeva come comportarsi e non sapeva cosa avrebbe deciso Maurizio dopo quello che era successo. Raccontò tutto alla madre, per sfogarsi e per togliersi il peso. Poi Maurizio Costanzo ha telefonato alla madre di Maria ed è andato a casa sua per presentarsi ad entrambi i genitori. La scelta era compiuta e la De Filippi si trovava dinnazi ad un bivio: restare con lui o lasciarlo.

Leggi anche ->Chi è Maurizio Costanzo: età, carriera e vita privata del giornalista italiano

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Marta Flavi racconta la sua versione sul tradimento

Si tratta di una storia ormai lontana nel tempo, che Marta Flavi preferisce lasciare relegata in un cassetto della memoria e della quale preferisce non parlare. Tuttavia, dopo che è emersa in diretta nazionale, ha accettato di parlarne con il settimanale ‘Nuovo‘. Nel farlo si dice stupita che ancora oggi si parli di quello che è successo nel 1989: “Si, è vero. Abbiamo avuto un uomo in comune, ma sentirci legate per questo in eterno mi fa sorridere. Maurizio per me era una specie di padre, ma con il tempo avevo capito che non poteva funzionare”.

Marta ammette che sul momento ha subito il colpo: “Nonostante abbia sofferto per la separazione, oggi sono grata a Maria De Filippi per avermelo portato via”. La Flavi aggiunge anche: “Oggi ricordo a malapena che Maurizio è stato mio marito. L’avrei già dimenticato se ogni tanto non ci fosse qualcuno a ricordarmelo”. Per quanto riguarda la dinamica della scoperta del tradimento Marta conferma quello che ha detto la De Filippi: “L’ho scoperto per caso, proprio come ha raccontato la De Filippi”.

Marta la riconobbe subito dalla voce, poiché la voce della conduttrice era facilmente riconoscibile e all’epoca era l’assistente di Maurizio. La Flavi racconta poi cosa si stavano dicendo: “Stavano facendo un discorso, si alludeva al fatto che lei non volesse più fare l’amante”. Dopo la scoperta Marta fu inflessibile, fece la valigia a Maurizio e la mise fuori dalla porta, chiedendogli di andarsene.