Giro d’Italia: chi è Jai Hindley, protagonista della corsa rosa

Grande sorpresa al Giro d’Italia: chi è Jai Hindley, protagonista della corsa rosa e primo nella tappa numero 18 del 2020.

(Daniel Kalisz/Getty Images)

Professionista dal 2018, l’australiano Jai Hindley – nato il 5 maggio 1996 – è un talento nascente del ciclismo mondiale, che attualmente corre per Team Sunweb. Il giovane ciclista ha fatto il suo debutto per il Team Sunweb alla Volta ao Algarve 2018, facendosi notare anche tra i dilettanti in precedenza.

Leggi anche –> Il Coronavirus sul Giro d’Italia: abbandona Simon Yates

Nell’agosto 2018 è stato inserito nella lista di partenza per la Vuelta a España, entrando quindi nei primi 40 in classifica generale. A maggio 2019 è stato successivamente inserito dalla sua squadra nella lista di partenza del Giro d’Italia 2019. Anche in questo caso ha ottenuto buone prestazioni, entrando tra i primi 40 della corsa rosa.

Leggi anche –> Coronavirus, le mascherine diminuiscono i contagi: attenzione al particolare

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Jai Hindley, che sorpresa al Giro d’Italia

(LUCA BETTINI/AFP via Getty Images)

Hindley ha iniziato bene la stagione 2020 vincendo due tappe e la classifica generale nell’Herald Sun Tour a febbraio. Poi come noto è stato bloccato come tutti gli altri ciclisti dal lockdown Coronavirus. Questo non gli ha impedito comunque di completare un importante percorso di crescita che lo ha così portato al Giro d’Italia, in corso a ottobre 2020, dove è stato una delle sorprese.

In particolare, è risalito al terzo posto nella classifica generale dopo essere arrivato terzo alla 15esima tappa e alla 18esima tappa, che prevedeva la salita del Passo dello Stelvio ha tenuto testa a un altro giovane temibilissimo, ovvero il britannico Tao Geoghegan Hart. I due sull’ultima salita della tappa si sono giocati la maglia rosa; maglia che per un soffio è rimasta sulle spalle di Kelderman. Una sfida che è sicuramente destinata a rinnovarsi.