Dove andare in vacanza in montagna: 4 mete al top per l’autunno

Quattro località meravigliose da scoprire in autunno in montagna. Ecco dove amano andare gli italiani.

Città dove andare in montagna
Dove andare in montagna

In questo periodo storico così strano e complicato che stiamo vivendo per l’emergenza Coronavirus la montagna e le passeggiate nel verde hanno un appeal pazzesco. Partire per fare una giornata di trekking immersi nella natura, respirare l’aria pulita e frizzante e ammirare i colori autunnali e la prima neve è bellissimo. E infatti, Volagratis.com, ha scoperto che nel 2020, nel periodo specifico di ottobre-dicembre, le destinazioni di alta quota interessano il 10% delle prenotazioni totali.

La meta preferita dagli italiani

Andando così ad analizzare i dati di Volagratis.com emerge che, tra coloro che vogliono andare in montagna sono soprattutto coppie abbastanza giovani. Sembra invece che restino a casa di più i single e gli adulti. Questo è un dato piuttosto in linea con la situazione di emergenza del momento. Gli italiani poi cercano moltissimo dei pacchetti per soggiorni in montagna con un aumento delle ricerche del 39% e, fra tutte, Bormio sembra essere la destinazione preferita dagli italiani.

Le mete top per una passeggiata in autunno

Volagratis ha così selezionato una serie di mete in montagna perfette per chi cerca una destinazione da brividi in alta quota.

  • Bormio: iniziamo dalla destinazione più cercata dai viaggiatori. Siamo nel cuore della Valtellina e la città è super interessante con Piazza Kuerc, Torre delle Ore e tante strutture storiche e architettoniche di rilievo. Potrete ammirare zone bellissime e anche rilassarvi negli antichi bagni termali.
  • Merano: altra meta interessante per vivere l’alta montagna è questa città in provincia di Bolzano. Il centro storico, affascinante e coccolato dalle montagne, è una perla di rara bellezza. Da qui potrete partire per fare diverse passeggiate nel verde e immergervi nei boschi del Trentino.
  • Predazzo: ci spostiamo di poco e raggiungiamo la Val di Fiemme. Questa città è conosciuta come il Giardino Geologico delle Alpi e da qui si dipanano moltissimi sentieri da poter percorrere in ogni momento e periodo dell’anno. Anche in autunno e inverno.
  • Courmayeur: altra destinazione di grande appeal per chi ama la montagna è sicuramente questa città nel cuore della Valle D’Aosta. Accoccolata sotto il Monte Bianco oltre ad essere una bellissima città e crocevia di culture è anche un ottimo punto di partenza per gite e scampagnate nel verde alla ricerca di panorami mozzafiato.

Queste sono insomma alcune delle destinazioni più interessanti per gli appassionati di montagna e di hiking. Tuttavia, come ricorda Volagratis, prima di partire è importante informarsi sulla situazione sanitaria locale e sulle eventuali limitazioni poste in essere dai Paesi di partenza e quelli di arrivo.