Sveva Casati Modignani spara a zero sul marito: “Lui criticava sempre”

La scrittrice Sveva Casati Modignani si è raccontata in un’intervista, parlando del rapporto con il marito Nullo Cantaroni.

Sveva Casati Modignani

La celebre scrittrice Sveva Casati Modignani si racconterà durante il programma “Oggi è un altro giorno“, in onda nel pomeriggio di Raiuno. All’epoca della pubblicazione di “Anna dagli occhi verdi” del 1981, circolarono voci sul presunto coautore dell’opera, il giornalista Nullo Cantaroni.

LEGGI ANCHE -> Sveva Casati Modignani è uno pesudonimo: chi è in realtà Bice Cairati

LEGGI ANCHE -> Valeria Parrella, chi è: età, carriera, vita privata e curiosità sulla scrittrice

Sveva Casati Modignani conobbe il giornalista emiliano Nullo Cantaroni nel 1960 a Parigi. I due ebbero una breve storia ma si persero di vista, per poi ritrovarsi 3 anni dopo e scegliere di convolare a nozze nel 1971. La coppia sembra aver avuto a lungo un connubio artistico, tanto da far presumere nel lontano 1981, che il celebre romanzo “Anna dagli occhi verdi” fosse stato scritto a quattro mani. L’autrice stessa, in un’intervista, raccontò il loro rapporto artistico con queste parole: “Io ero quella che raccontava, lui quello che rileggeva, criticava, correggeva. Come sempre: chi fa è la donna, chi critica è l’uomo“.

LEGGI ANCHE -> Licia Troisi, chi è la scrittrice di fantasy: carriera e curiosità

Sveva Casati Modignani e le critiche del marito