Alba Parietti denuncia in tv: “Mio figlio picchiato ferocemente”

Alba Parietti ricorda a Storie italiane il dramma vissuto anni fa da suo figlio vittima di un pestaggio molto violento. 

Alba Parietti

Il caso di Lanciano è stato il focus dell’episodio di Storie italiane di martedì 20 ottobre. Eleonora Daniele conduce l’intervista con la madre del ragazzo picchiato ferocemente da una gang. Alba Parietti interviene per dare tutto il suo supporto e la sua comprensione alla madre.

Leggi anche -> Alba Parietti, il triste ricordo per Luana: morta da 14 anni

Capisco questa mamma“, ha dichiarato la showgirl ricordando i momenti di terrore di quando suo figlio è stato aggredito. La denuncia del pestaggio prosegue parlando delle cure superficiali alle quali il ragazzo è stato sottoposto e a come nessuno lo avesse soccorso.

Alba Parietti, rivelazioni shock: “sarebbe potuto tranquillamente morire”

A Storie italiane la Parietti continua a raccontare i dettagli dell’aggressione subita dal figlio. Le parole della donna sembrano prendere la forma di un racconto dell’orrore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI.

Gli è stata spaccata completamente la mandibola“, “nessuno lo ha soccorso“: aggiunge ricordando il terrificante episodio. La Parietti mostra totale comprensione e supporto verso la madre del giovane aggredito a Lanciano. Al termine del suo intervento, la paura che possa ricapitare e il senso di impunità verso gli aggressori sembrano essere i sentimenti che più accomunano le due donne.

Leggi anche -> Gravissimo lutto per Alba Parietti, morto l’amato compagno Giuseppe Lanza di Scalea