Enzo Mari | morto a 88 anni il designer di fama internazionale | VIDEO

Il celebre Enzo Mari è morto a Milano. Fu uno dei più grandi designer che il mondo abbia mai conosciuto. Aveva 88 anni.

Enzo Mari morto designer
Addio ad Enzo Mari Foto dal web

Addio ad Enzo Mari, designer di fama internazionale, spentosi nelle scorse ore all’età di 88 anni. Famoso per il talento nel concepire di tutto in particolar modo in ambito industriale, Enzo Mari era nato a Cerano, in provincia di Novara, nel 1932. La sua formazione era passata per la famosa Accademia di Brera a Milano, frequentata negli anni ’50.

LEGGI ANCHE –> Mara Venier | la morte improvvisa ed il dolore | ‘Ora come farò?’ FOTO

Mari era poi diventato anche insegnate della materia della quale era tra i massimi esponenti al mondo. Tanti sono i riconoscimenti ottenuti in carriera, fra i quali un riconoscimento vinto nel 2011 e che ne ha omaggiato le tantissime opere e l’apporto dato al design industriale nel corso della sua carriera. Autore di diversi libri, l’ultima sua pubblicazione è “25 modi per piantare un chiodo” del 2011, dall’impronta fortemente autobiografica. La filosofia di Mari nel concettualizzare i propri progetti erano fortemente influenzati da aspetti quali la percezione ed il significato anche sociale da attribuire a quanto creato. “Non conta solo la forma o la bellezza, nella progettazione c’è bisogno anche di funzionalità e di rendere questo o quell’oggetto indispensabile”, affermava lui.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Medico morto mentre lavorava | ‘Ha tolto i punti a paziente positivo’

Enzo Mari, un grande nemico dell’ignoranza: mancherà a tutto il mondo

Col tempo le sue posizioni erano diventate fortemente critiche in merito alla mancanza di etica di buona parte di quanto concepito nel design. E tutto questo per colpa della influenza del marketing, che ha finito con lo sminuire la filosofia e la creatività di fondo del progettista. La figura del designer è diventata quella di un mero interprete di tendenze. “Tutto ciò che produciamo oggi fa già parte della discarica”, aveva affermato Enzo Mari nel corso di una sua intervista a Maria Paola Orlandini. Lui ha ideato più di 1500 oggetti per le più grandi aziende d’Italia, con Olivetti, Zanotta, Artemide, Ideal Standard, Flou e Rexite tra le tante che si sono avvalse della sua sapiente opera. La notizia della scomparsa di Mari è giunta da Stefano Boeri, presidente della Triennale di Milano che aveva inaugurato una mostra sul Maestro, che si definiva a giusta ragione “nemico dell’ignoranza”.

LEGGI ANCHE –> Madre morta | Jessica trovata cadavere giovanissima | Non si sa perché