Festa con 120 invitati, la Guardia di Finanza chiude due ristoranti

Nonostante il Covid in due ristoranti vengono organizzate due feste con oltre 120 invitati. La Guardia di Finanza interviene e chiude tutto. 

Due ristoranti chiusi e sconcerto generale. Nonostante le norme anti-Covid e l’emergenza in crescita, si sono celebrate due cerimonie con oltre cento invitati. Bacoli (Napoli) è il luogo in cui si è svolta la vicenda che ha destato l’ira e lo sbigottimento del sindaco della regione.

Leggi anche -> Coronavirus Italia | il Covid aumenta tra rave matrimoni e feste no mask

Josi Gerardo della Ragione (sindaco) ha subito ringrazio l’intervento della Guardia di Finanza e ha ribadito la necessità del rispetto della distanza di sicurezza e dell’uso della mascherina.

Si continuano a ignorare le misure per combattere il Covid

Non ho parole, siete degli scellerati“. Queste le parole del sindaco, evidentemente provato dalla leggerezza con cui i cittadini vivono questa pandemia.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI.

Pugno duro contro chi non rispetta le regole“. Sembra essere questa l’unica soluzione contro chi predilige il guadagno e il piacere personale alla tutela della salute. Il sindaco dichiara di non voler effettuare un altro lockdown, ma la non curanza dei cittadini potrebbe mettere questa sua volontà a dura prova.

Leggi anche -> Partecipa a funerale e prende il Covid | morto nel giro di una notte