Fabrizio Corona con il Coronavirus invita il figlio: Nina Moric chiama il 112

Ancora problemi in famiglia per Fabrizio Corona, accusato da Nina Moric costretta a chiamare il 112: invita il figlio a casa

Fabrizio Corona figlio

Nuovi scontri a distanza tra Fabrizio Corona e Nina Moric. I due restano sempre in contatto a causa del figlio Carlos Maria, che è stato invitato nelle ultime ore proprio dall’ex re dei paparazzi a casa nonostante abbia contratto il Covid. Una scelta davvero incredibile, che andrebbe contro il protocollo della quarantena: così la stessa showgirl ha chiamato il 112 senza un riscontro utile visto che le forze dell’ordine non avrebbero potuto aiutarla.  In una stories di Instagram la Moric ha denunciato, senza peli sulla lingua, il grave episodio: “Fabrizio non solo non rispetta le norme sulla quarantena ma anche la salute di mio figlio e di tutti coloro che entrano in contatto con lui. È per uomini come Corona che il virus si diffonde seminando anche la morte”.

Leggi anche –> Fabrizio Corona minaccia: “Pronto a sacrificare la mia vita” 

Leggi anche –> Fabrizio Corona carcere | lui provoca | ‘Io tra i più grandi criminali’ | FOTO

Fabrizio Corona, l’accusa di Nina Moric

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Successivamente l’ex anche di Luigi Mario Favoloso ha aggiunto altre dichiarazioni importanti esprimendo il suo punto di vista sulla vicenda: “Un figlio di 18 anni può anche avere l’incoscienza di fare certe cose ma per un padre di quasi 50 anni è inammissibile perché sa benissimo che Carlos è un soggetto più a rischio essendo asintomatico”. Nei primi giorni Corona ha avuto la febbre alta, ma ora è completamente asintomatico visto che il 46enne ha pubblicato diverse storie sul suo account privato mentre è intento ad allenarsi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quelli che sanno dare tanto, sanno anche… che fuori c’è un diluvio universale. Buongiorno principesse 👸

Un post condiviso da Nina Moric (@nina__moric) in data: