Bambina abbandonata | in strada di notte a 2 anni | madre ubriaca

Intervento urgente da parte dei carabinieri in una situazione grottesca, con una bambina abbandonata mentre la madre si era ubriacata.

bmbina abbandonata madre ubriaca
I carabinieri intervengono dopo avere individuato una bambina abbandonata con la madre in coma etilico Foto dal web

Desta sconcerto la notizia di una bambina abbandonata da sola in strada nel cuore della notte. La piccola aveva solamente 2 anni e ha ricevuto soccorso da parte di alcuni automobilisti che l’avevano notata a vagabondare da sola, in un tratto di San Donrà di Piave, in provincia di Venezia.

LEGGI ANCHE –> Medico morto mentre lavorava | ‘Ha tolto i punti a paziente positivo’

La vicenda risale allo scorso 16 ottobre e tra gli individui che sono intervenuti per prestare aiuto c’erano anche dei vicini di casa. Questi l’hanno riconosciuta e hanno fornito un impulso decisivo ai carabinieri nel rintracciare i genitori. Una volta arrivati nell’abitazione i militari hanno trovato solo la madre, che era riversa a terra in un principio di coma etilico. Il padre era assente in quanto al lavoro, l’uomo svolge la professione di operaio. La donna, di giovane età, non si è affatto preso cura della figlioletta, lasciando la bambina abbandonata perché intenta ad ubriacarsi. La piccina non era neppure adeguatamente vestita ed il freddo notturno stava prendendo il sopravvento su di lei.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Choc in Austria, bambine uccise: “Le ha soffocate, era la loro mamma”

Bambina abbandonata, nei prossimi giorni la decisione su chi affidarla

I carabinieri hanno condotto d’urgenza sia la donna che la figlia in ospedale. Il Comune di San Donà di Piave e la Procura dei Minori di Venezia hanno ricevuto notifica di quanto successo. Proprio i carabinieri hanno informato entrambi gli enti della situazione che si è presentata davanti ai loro occhi. Verranno sollecitati degli specialisti per curare un caso così delicato. Nel frattempo si sta cercando di capire se ci siano dei parenti che abitano anche in aree vicine. E che possano provvedere ai bisogni della bambina, se le autorità preposte dovessero giudicare il papà sprovvisto delle caratteristiche richieste per prendersi cura della figlia. Si vuole capire se la moglie di quest’ultimo fosse già ubriaca quando questi si trovava a casa prima di andare a lavorare oppure no.

LEGGI ANCHE –> Alba Parietti, il triste ricordo per Luana: morta da 14 anni