Napoli Atalanta: tabellino, pagelle e highlights – VIDEO

Primo anticipo della Serie A TIM tra Napoli e Atalanta: tabellino, pagelle e highlights, come è finita la sfida del San Paolo.

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

Si giocava alle 15 uno dei match clou della quarta giornata della Serie A TIM: si affrontavano in un match davvero interessante le compagini di Napoli e Atalanta. Sicuramente, la partita assumeva un interesse particolare anche per il rientro in campo del trequartista orobico Josip Ilicic.

Leggi anche: Ilicic, ritorno in campo: il male nascosto dell’attaccante dell’Atalanta

L’attaccante giocò infatti la sua ultima partita con la maglia dell’Atalanta contro la Juventus l’11 luglio all’Allianz Stadium, poi chiese un permesso per tornare in Slovenia. Dietro quella scelta ci sarebbe stata – secondo alcuni – una forma di depressione, altri hanno parlato di problemi familiari del calciatore.

Leggi anche: Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: le sue condizioni

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Napoli Atalanta, le due squadre in campo: azioni salienti e highlights

(Francesco Pecoraro/Getty Images)

L’attesa era dunque oggi tutta per Josif Ilicic e invece il grande mattatore della partita è stato Hirving Lozano: un uno-due micidiale nel primo tempo ha infatti ipotecato la vittoria partenopea, poi sempre nella prima frazione sono arrivati i sigilli di Matteo Politano e di Victor Osimhen. Chi ha controllato il risultato tra primo e secondo tempo, probabilmente è rimasto di stucco: la corazzata di Gasperini che si schianta contro gli uomini di Gattuso, peraltro reduci dal tre a zero rimediato a tavolino per non aver giocato la trasferta di Torino.

Le marcature le apre Lozano, che segna da pochi passi il momentaneo vantaggio al minuto 23. Passano quattro minuti ed è ancora Lozano a raddoppiare, stavolta su assist di Mertens. Il terzo gol lo realizza Politano, esperto cecchino da fuori area, che ancora una volta segna dalla sua posizione preferita. Si tratta del primo gol stagionale per lui, il terzo da quando è passato dall’Inter al Napoli. A chiusura di primo tempo il clamoroso gol di Osimhen: rinvio di Ospina e il neo acquisto controlla al limite e piazza il rasoterra che batte Sportiello. Nel secondo tempo, girandola di sostituzioni, poi al minuto 69 Lammers, entrato al posto del Papu Gomez, realizza il gol atalantino. Prima del 90esimo, Lozano sfiora la tripletta, negata la gioia da Sportiello. Finisce così: al Napoli dunque basta un tempo per asfaltare gli orobici.

CLICCA QUI per vedere gli highlights della partita

Formazioni e pagelle di Napoli Atalanta

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina 6,5; Di Lorenzo 6,5, Manolas 6,5, Koulibaly 6, Hysaj 6,5; Bakayoko 6,5 (Malcuit 6), Fabian Ruiz 6,5 (Demme s.v.); Politano 7 (Ghoulam 6), Mertens 7 (Lobotka 6), Lozano 8; Osimhen 7,5 (Petagna s.v.). All. Gattuso

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello 5,5; Toloi 5, Romero 4,5, Palomino 4 (Djimsiti 6); Depaoli 5,5, De Roon 5,5, Pasalic 5,5, Gosens 5 (Muriel s.v.); Gomez 6 (Lammers 6,5); Ilicic 5 (Malinovski 6), Zapata 5 (Mojica 6). All. Gasperini