Choc in Austria, bambine uccise: “Le ha soffocate, era la loro mamma”

Omicidio choc in Austria, bambine uccise in casa, la più piccola di 8 mesi: “Le ha soffocate, era la loro mamma”.

(HERBERT NEUBAUER/APA/AFP via Getty Images)

Tre bambine, tra cui una di soli otto mesi, sono state trovate morte dopo che la loro madre ha detto alla polizia di aver ucciso le sue figlie. Il dramma è avvenuto nei pressi di Vienna, in Austria. Lo riferiscono i media austriaci, che rilanciano fonti della polizia locale. La notizia è stata poi ripresa dai principali tabloid inglesi.

Leggi anche: Uccide figlio | la vittima era uscita di carcere per l’omicidio di una ragazza

La notizia sta scioccando l’opinione pubblica in Austria. La donna di 31 anni, che a quanto pare proviene dal Nepal, avrebbe detto agli agenti che voleva uccidersi. Poco prima, aveva chiamato un numero di emergenza per raccontare quanto aveva commesso. Le bambine sono state soffocate, secondo un’indagine preliminare.

Leggi anche: Madre uccide figlio | il piccolo aveva 5 anni | ‘È omicidio suicidio’

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Il dramma a Vienna: tre bambine soffocate dalla loro mamma

(HERBERT NEUBAUER/APA/AFP via Getty Images)

Gli agenti sono stati inviati all’appartamento della famiglia nel quartiere suburbano di Donaustadt oggi sabato 17 ottobre alle 5.20 del mattino, e hanno arrestato la madre, che aveva ferite autoinflitte, ha detto un portavoce delle forze dell’ordine ai media nazionali, riferendo dettagli sull’accaduto. I corpi delle tre bambine, che avevano 9 anni, tre anni e otto mesi, sono stati poi ritrovati all’interno della casa.

La primogenita è stata portata in ospedale dove i tentativi di rianimarla non hanno avuto successo. Le indagini rimangono in corso mentre gli agenti stanno in queste ore cercando di capire se la donna è idonea per essere interrogata. A quanto pare, non si è ancora in grado di chiarire il contesto all’interno del quale è maturata questa drammatica vicenda. Stando a quanto ha riferito il quotidiano Wiener Zeitung, le bimbe sarebbero morte soffocate, tesi avallata anche dalla polizia.