12enne aspirante paleontologo stupisce tutti: “Eccezionale scoperta”

Nathan Hrushkin, un ragazzino di dodici anni, è stato autore di una straordinaria scoperta mentre passeggiava nella Nature Conservancy of Canada con suo padre. 

Se il buon giorno si vede dal mattino, Nathan Hrushkin ha davanti a sé un futuro radioso. Il 12enne aspirante paleontologo, infatti, durante una “scampagnata” nella Nature Conservancy of Canada nelle Albertan Badlands con suo padre, ha scovato, a quanto pare per puro caso, lo scheletro di un dinosauro risalente a qualcosa come 69 milioni di anni fa Passeggiando avrebbe notato qualcosa d’insolito spuntare dal terreno: non si trattava di una semplice roccia, né di uno dei tanti rifiuti gettati da certe persone nell’ambiente…

Leggi anche –> Papà compra dinosauro al figlio | si ritrova con un mostro in giardino FOTO

Leggi anche –> Australia: scoperta l’impronta di dinosauro più grande del mondo –FOTO

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La scoperta “casuale” del paleontologo in erba

L’antichissimo scheletro di dinosauro rinvenuto da Nathan Hrushkin è in perfette condizioni, secondo quanto affermano gli esperti, che hanno subito parlato di una scoperta “significativa”. Come accennato, il ragazzino è un grande appassionato di dinosauri e quella è una zona del Canada particolarmente ricca di fossili. Solo che nessuno si aspettava che proprio lì, tra quelle rocce potesse sbucare uno scheletro così prezioso e ben conservato.

“Volevo davvero diventare un paleontologo prima e ora che ho già trovato qualcosa – a soli 12 anni – avrei un curriculum piuttosto importante“, ha detto con una risata Nathan, studente di terza media di Calgary, provincia canadese dell’Alberta, durante un’intervista telefonica. “La prima cosa che ho detto è stata: ‘Oh mio Dio, papà. Devi salire qui!“. Poi, dopo aver inviato via e-mail le foto della scoperta al Royal Tyrrell Museum of Paleontology di Drumheller, Nathan e suo padre hanno appreso che l’osso apparteneva a un giovane adrosauro, noto anche come dinosauro dal becco d’anatra per via del muso appuntito.

Leggi anche –> Città del Messico, gli scavi per il nuovo aeroporto rivelano ossa di mammut

EDS