Francesco Renga, messaggio doloroso per la morte del padre

Francesco Renga ha subito un gravissimo lutto negli scorsi giorni. Si è spento il padre malato da tempo e l’artista e ne dà l’addio sui social.

Il cantante Francesco Renga ha trascorso dei giorni molto difficili. Il padre Salvatorico è morto all’età di 91 anni soltanto pochi giorni fa, dopo una lunga battaglia con l’Alzheimer. L’uomo viveva da tempo nella residenza per anziani “Villa Salute“, a Brescia.

LEGGI ANCHE -> Francesco Renga, lutto per il cantante: morto il padre

LEGGI ANCHE -> Ambra Angiolini, clamoroso riavvicinamento a Renga: “Siamo una famiglia”

Francesco Renga ha celebrato in forma privati i funerali del padre, originario di Tula, in provincia di Sassari. L’uomo si era arruolato da giovanissimo ed aveva trascorso la sua carriera nella Guardia di Finanza. Oggi il figlio lo ha voluto ricordare pubblicamente, attraverso un post che ha condiviso sui suoi profili social. Tantissimi fans si sono stretti attorno al loro idolo, cercando di allietare il suo dolore con messaggi di supporto. Anche tantissimi big della musica hanno mostrato il loro sostegno per l’amico e collega.

LEGGI ANCHE -> Francesco Renga, la rivelazione su Ambra: “Siamo ancora una famiglia”

Francesco Renga, il triste addio al padre

“Mio padre se n’è andato… mi piace pensare che ora sia di nuovo insieme a mia madre Jolanda, il suo unico grande amore. È questa speranza che mi aiuterà a sopportare la sua mancanza, voglio poi ringraziare tutte le persone che in questi giorni mi hanno mandato i loro messaggi di affetto e vicinanza. Grazie di cuore a tutti”, così scrive il cantante Francesco Renga su Instagram. L’artista aveva confidato, non molto tempo fa, che Salvatorico, affetto da Alzheimer da molti anni, nell’ultimo periodo si ricordava solo della moglie Jolanda, morta quando aveva 52 anni. Spesso, inoltre, confondeva la figlia Paola, sorella gemella del cantante, con la coniuge.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Tra i primi cantanti a mostrare il loro supporto c’è l’amico di tanti anni Nek, che scrive: “Ti vogliamo bene. Che Dio accolga il tuo papà“. Anche Vasco Rossi si è stretto in un abbraccio virtuale al collega, che ha risposto con un: “Grazie Comandante“. Ermal Meta si è detto triste di essere venuto a conoscenza della notizia, così come Rudy Zerbi, che ha mandato un abbraccio a Renga e il profilo ufficiale dei Modà, che in segno di supporto ha condiviso un cuore rosso.