Jole Santelli morta | scomparsa nella notte la governatrice della Calabria

Addio a Jole Santelli. Confermata la notizia che riguarda la dipartita della governatrice della Calabria, morta nel corso della notte di giovedì 15 ottobre 2020. Aveva 51 anni.

Jole Santelli morta
Jole Santelli morta Foto dal web

Si è spenta Jole Santelli, morta in casa sua a Cosenza nelle primissime ore di venerdì 15 ottobre 2020. La governatrice della Calabria aveva 51 anni e ad ucciderla è stato un cancro contro il quale l’esponente di Forza Italia lottava da diverso tempo. Il peggiorare delle sue condizioni ha raggiunto un livello di irreversibilità tale da stroncarla. Senza lasciarle alcuna possibilità di sopravvivere. Diversi organi di stampa riportano la notizia relativa a come la governatrice si sottoponesse ad una serie di cure chemioterapiche. Cosa che però non aveva mai indebolito il suo impegno in politica, neppure dopo avere assunto la carica di governatrice della Regione Calabria.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

LEGGI ANCHE –> Mamma rischia di morire di sepsi dopo aver dimenticato il tampone per 5 giorni

Jole Santelli, morta la governatrice calabrese: soffriva di cancro

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Jole Santelli (@jajaesse) in data:

Fino all’ultimo giorno della sua vita la Santelli aveva ottemperato al massimo delle sue capacità tutti i compiti istituzionali legati alla carica che ricopriva. Era stata infatti in Regione svolgendo diversi incontri. Riguardo alle cause precise della morte della Santelli, si sta diffondendo la voce per la quale sia risultato fatale un arresto cardiocircolatorio. Laureata in giurisprudenza, la Santelli aveva assunto la nomina di presidente della Regione Calabria solamente lo scorso 15 febbraio 2020.

La notizia ha fatto subito il giro d’Italia

La triste notizia ha diffuso tutti i principali media nazionali. Stanno confluendo messaggi di cordoglio bipartisan da parte di tutti i più importanti esponenti della politica italiana, indistintamente da destra e da sinistra. Purtroppo per la cosentina non è stato possibile fare niente.

LEGGI ANCHE –>Jole Santelli: chi è la presidente della Regione Calabria

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Metti una mattina in treno

Un post condiviso da Jole Santelli (@jajaesse) in data: