Patrizia De Blanck contro Dayane Mello: “Sembra che vieni dalla giungla”

La Contessa De Blanck si scaglia contro Dayane Mello definendola una “selvaggia dal Brasile” e una “cafona” nella scorsa puntata del Grande Fratello VIP.

GF Vip

Torna al centro dell’attezione nella Casa del Grande Fratello VIP la Contessa Patrizia De Blanck che, nella scorsa puntata del seguitissimo reality condotto da Alfonso Signorini si è scagliata contro la modella brasiliana Dayane Mello e i suoi modi di fare esuberanti. Bis di polemiche dopo la sfiroata squalifica per la frase omofoba che ha infastidito Tommaso Zorzi (“ho la voce da frocio”, ha detto Patrizia).

Leggi anche———-> Gf Vip, chi è la signora Roberta, anziana “intrusa” nella Casa

Sembri una selvaggia e una cafona”

Leggi anche———–> GF Vip: c’è il bacio tra Elisabetta Gregoraci e Pierpaolo Pretelli

 

“Non sta bene in bocca. Questi urli, queste maniere comportamentali. Sembri una selvaggia del Brasile, invece sei una persona per bene. Sembra che vieni dalla giungla, una cafona e burina del Tufello.” queste le parole della Contessa De Blanck che non ha gradito i modi di fare della modella Dayane Mello che, a suo dire, “urla troppo” e non si comporta a modo.

Parole che hanno fatto discutere e hanno tirato su un polverone sui social: il pubblico non ha particolarmente gradito gli epiteti che la Contessa ha usato nei confronti di Dayane e molti sostengono che sia la De Blanck stessa la prima a strillare e a non sapersi comportare.

Dayane ha risposto inizialmente scusandosi con la Contessa per i toni usati, ma poi dicendo di essersi sentita ferita ed esserci rimasta male per le parole contro di lei: “Patrizia mi ha trattato molto male, ho voglia di piangere, ho il sorriso, ma sotto sotto mi viene da piangere”. La De Blanck non sembra affatto intenerita dalla Mello e ribatte con “Quando mi ha urlato buonanotte ho fatto un salto. Questa è questione di educazione, mica stiamo nella giungla brasiliana dove devi urlare come una pazza”

Patrizia De Blanck continua a sfiorare una squalifica dopo l’altra e molti si stanno chiedendo quando verranno presi provvedimenti da parte del programma.