Alessia Marcuzzi, falso allarme: non ha il Coronavirus

Nuovo test per Alessia Marcuzzi, falso allarme: non ha il Coronavirus, il molecolare ha dato esito negativo, può tornare in tv.

(Instagram)

La conduttrice Alessia Marcuzzi è risultata negativa al test molecolare per il Coronavirus. Falso allarme dunque dopo che l’altra sera a Le Iene era stata data la notizia della sua positività al tampone per il virus. Lei stessa era anche intervenuta in trasmissione. Aveva spiegato di essere “leggermente positiva”.

Leggi anche: Caos a Le Iene, Alessia Marcuzzi positiva al Coronavirus

Un’espressione che le era stata contestata sui social. Così oggi, nell’annunciare su Instagram di essere negativa, ha anche dovuto spiegare: “Mi riferivo al valore estremamente basso del tampone rapido antigenico, di poco superiore alla soglia minima prevista dal test”.

Leggi anche –> Alessia Marcuzzi ammette tutto, la crisi profonda col marito: “Sono irrequieta” 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Perché oggi Alessia Marcuzzi è negativa al Coronavirus? Le sue spiegazioni

Alessia Marcuzzi

La conduttrice ha proseguito, dando ulteriori informazioni sulla tipologia di test effettuato: “Questo è un test di screening che, in caso di positività, deve sempre essere confermato dal tampone molecolare e bisogna rimanere isolati in attesa dell’esito. Fortunatamente io sono risultata negativa. Sono felicissima! Grazie per avermi mandato tanti messaggi di affetto in questi giorni, mi avete tenuto compagnia”.

Da parte di Alessia Marcuzzi, arrivano quindi una serie di raccomandazioni ai suoi follower: “Mi raccomando, manteniamo alta l’attenzione e indossiamo sempre le mascherine rispettando le indicazioni che ci danno gli esperti!”. Quindi conclude con un appello alla sensibilizzazione sul tema: “Facciamolo per noi, per le persone a cui vogliamo bene e per il rispetto nei confronti del prossimo”.

Alessia Marcuzzi