Coronavirus, teoria negazionista della sorella di Ronaldo: “Grande frode”

Duro attacco di Katia Aveiro, sorella di Cristiano Ronaldo, attraverso Instagram, all’indomani della notizia della positività al Coronavirus del fuoriclasse portoghese. 

“Se Cristiano Ronaldo deve svegliare il mondo, devo dire che questo portoghese è davvero un inviato di Dio. Grazie! Credo che oggi in migliaia arriveranno a credere tanto in questa pandemia, nelle prove e nelle misure prese come me… la più grande frode che abbia mai visto da quando sono nata”. E ancora: “Una frase che ho letto oggi e che ho applaudito alzandomi in piedi: ‘Basta con questo mondo di burattini’. Qualcuno che apra gli occhi, per favore”. Così parlò Katia Aveiro, sorella del fuoriclasse portoghese risultato positivo al Coronavirus.

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo torna in Italia: è positivo al Coronavirus 

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: le sue condizioni 

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Lo sfogo sui social della sorella di Ronaldo

La teoria negazionista della sorella di Ronaldo, esposta con una storia sul suo attivissimo profilo Instagram, ha fatto infuriare i social. Sono migliaia le reazioni e i commenti contro una presa di posizione così netta e radicale. Ma la Nostra non è certo l’unica a non credere alla versione “ufficiale” della pandemia e a contestare le misure adottate da un capo all’altro del mondo per arginarla. Nel frattempo il campionissimo portoghese, risultato positivo al Covid-19 mentre era in ritiro con la Nazionale portoghese, trascorrerà la quarantena a Torino, anche se ovviamente non vede l’ora di tornare in campo forte come e più di prima.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Opinião @ruipedrobraztvi

Un post condiviso da Katia Aveiro (@katiaaveirooficial) in data:

Leggi anche –> Juventus in isolamento, Cristiano Ronaldo perde la pazienza: “Ingiusto”

Leggi anche –> Cristiano Ronaldo, mamma e sorella rompono il silenzio sul presunto stupro 

EDS