Guido Bertolaso racconta la sua esperienza con il Covid: “Un dramma”

In una recente intervista l’ex capo della Protezione Civile Guido Bertolaso ha parlato della sua esperienza con il Covid.

Guido Bertolaso è uno degli esperti che sono stati coinvolti nei primi mesi della pandemia per la gestione dell’emergenza. L’ex capo della Protezione Civile ha guidato il Paese in alcuni dei momenti più drammatici della storia recente, trovandosi al comando dell’ente quando ci sono stati dei terremoti catastrofici. Anche per questo viene considerato uno dei massimi esperti nella gestione di situazioni complicate. A lui ha fatto affidamento la Lombardia nel periodo più nero dell’anno per la gestione della costruzione dell’ospedale alla Fiera di Milano.

Leggi anche ->Guido Bertolaso ricoverato al San Raffaele: Coronavirus peggiora

Di recente l’ex capo della Protezione Civile è stato a Catania per un evento di prevenzione sismica. Come saprete la città siciliana è una di quelle a più alto rischio sismico d’Italia, sia per la presenza del vulcano più alto d’Europa, sia perché si trova nei pressi di una zona di frizione tra due placche (quella europea e quella africana). In quella occasione ha criticato la scelta dei banchi con le rotelle: “un’enorme sciocchezza e pericolosissimi nei territori altamente sismici. Proteggersi sotto i banchi può salvare la vita in caso di terremoto”.

Leggi anche ->Guido Bertolaso positivo al Coronavirus: “Sono in isolamento”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Guido Bertolaso: “Il Covid? Un’esperienza drammatica”

Come saprete Guido Bertolaso nei mesi scorsi ha avuto un’esperienza diretta con il Coronavirus. Non solo perché ha gestito i lavori di organizzazione dell’ospedale, ma anche perché di Covid si è ammalato. Inizialmente i sintomi erano blandi, ma con il passare dei giorni il suo quadro clinico è peggiorato ed è stato necessario il ricovero al San Raffaele di Milano. Per fortuna Zangrillo e la sua equipe sono stati in grado di prendere la malattia in tempo e l’ex capo della Protezione Civile si è ripreso senza grossi problemi.

Ospite del programma di La7 ‘L’Aria che tira‘, Bertolaso ha parlato proprio della sua esperienza con il covid e non ha nascosto la paura che ha provato: “Ho provato brividi squassanti, è stata un’esperienza drammatica”. Quindi ha voluto ringraziare pubblicamente i medici che lo hanno curato: “Voglio dire grazie pubblicamente al professor Zangrillo e al professor Tresoldi del San Raffaele che mi hanno tirato fuori da questo dramma”.