Come finisce Willy il Principe di Bel Air, cosa accade nell’ultima puntata

Come finisce Willy il Principe di Bel Air: cos’è accaduto nell’ultima puntata della serie con protagonista Will Smith? Per coloro che non se lo ricordano, ecco il riassunto.

Come finisce Willy il Principe di Bel Air? Sono passati ormai 24 anni dalla messa in onda dell’ultimo episodio, il 20 maggio 1996. La serie – iniziata  il 10 settembre 1990 – ha regalato grande popolarità ad un allora esordiente Will Smith.

Leggi anche –> Will Smith, la moglie esce allo scoperto e rivela il tradimento – VIDEO

La sigla italiana, cantata dal doppiatore di Smith Edoardo Nevola, è stata imparata a memoria da tantissimi ragazzini che intonavano: “Questa è la maxi storia di come la mia vita…”. Will Il Principe di Bel Air è andato in onda per 6 stagioni e 148 episodi ed è stato trasmesso per la prima volta in Italia il 20 settembre 1993 su Italia Uno. Com’è finita l’ultima puntata? Ve lo ricordiamo noi.

Come finisce Willy il Principe di Bel Air

Nell’ultima puntata assistiamo alla crescita di Willy che deve decidere cosa fare della sua vita dopo che tutta la sua famiglia, ovvero i suoi zii Philip e Vivian e i suoi cugini decideranno di trasferirsi.
Gli zii prendono infatti la decisione di mettere in vendita la casa visto che i loro figli hanno scelto di vivere altrove, lontano da Los Angeles. Hilary si trasferisce a New York perchè è lì che andrà in onda il suo talk show. Anche Ashley va a vivere nella Grande Mela assieme alla sorella, avendo deciso di studiare in città. Persino Carlton riesce a trovare la sua collocazione: viene ammesso a  Princeton, pertanto anche lui va a vivere sulla East Coast. I coniugi Banks, per tenere unita la famiglia, scelgono anch’essi di spostarsi dall’altra parte del Paese portando con sè il piccolo Nicky. E il fidato e sarcastico maggiordomo di casa Geoffrey? Si trasferisce addirittura oltreoceano, in Inghilterra, il suo Paese d’origine per stare vicino al figlio.

Willy in tutto questo è l’unico a non avere le idee chiare. La vendita della casa lo fa andare nel panico, visto che non sa ancora cosa fare della sua vita. Lo zio Philip però lo aiuta a trovare un appartamento e così anche lui potrà iniziare il proprio percorso rimanendo a Los Angeles. La scena finale della serie si conclude proprio con Willy che guarda la sua casa vuota e se ne va.

Nel 2020 però è lo stesso Will Smith a lanciare la notizia di un reboot della serie, in cui lui sarà in veste di produttore: si tratterà però di un nuovo capitolo più drammatico rispetto alla spensieratezza dell’originale.