Iconize contro Soleil Sorge: “Mi ha venduto per due spicci”

L’influencer Iconize – dopo quanto emerso in diretta televisiva – si scaglia contro Soleil Sorge: “Mi ha venduto per due spicci”.

Qualche mese fa, Marco Ferrero detto Iconize, ex fidanzato di Tommaso Zorzi, che prima del coming out aveva nascosto la propria omosessualità, aveva spiegato di essere stato vittima di una brutale aggressione a Milano. La vicenda aveva destato molto scalpore e indignazione, ma nella casa del Grande Fratello Vip, Dayane Mello ha raccontato un’altra verità.

Leggi anche –> Iconize accusato: aggressione finta, parla Dayane Mello

La showgirl ha spiegato che da quello che è a sua conoscenza il giovane avrebbe finto l’aggressione. Iconize lo avrebbe confidato direttamente a Soleil Sorge. L’influencer ha replicato all’accusa di aver detto il falso e ha attaccato il suo ex, che non lo avrebbe difeso e anzi avrebbe creduto a queste accuse. Nel frattempo Soleil Sorge ha confermato che era tutto finto e costruito dall’influencer.

Leggi anche –> GF Vip, accuse contro Tommaso Zorzi: l’ex Iconize risponde

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Botta e risposta tra Iconize e Soleil Sorge

Così Iconize, dopo la puntata di ieri di Live Non è la D’Urso, decide di uscire allo scoperto e accusa: “Ieri sera sono state dette delle cose molto brutte in televisione… questa non è televisione ragazzi, questa è davvero uno schifo”. Sottolinea l’influencer: “Predicano tanto, cercano tanto di difendere le persone che vengono bullizzate, di fermare il bullismo, il cyberbullismo, ma con questa storia ne hanno creato ancora di più attorno a me. In questo momento io non sto bene. Sto subendo tanto dolore, tanto male e le persone non riescono a capire quello che sto passando”.

Poi senza citarla, chiama in causa Soleil Sorge: “La cosa che mi ha fatto stare più male è stato essere venduto da una mia amica. Ha venduto uno dei suoi migliori amici in televisione in cambio di cosa? Due spicci”. Pronta arriva però la replica di lei: “Lui continua in qualche modo a cercare di arrampicarsi sugli specchi e a questo punto io mi dichiaro alquanto stanca di tutto questo. Io mi trovavo già in televisione per motivi che riguardano la mia vita privata quando Dayane Mello ha tirato fuori questa storia al Grande Fratello. In quel momento io su Canale 5 secondo voi, dovevo coprirlo e fare cosa inventare e aumentare questa farsa in cui stava già vivendo da solo? Io ho dovuto parlare per lui perché lui non aveva il coraggio di farlo”.