GF Vip, Antonella Elia contro Myriam Catania: “Bambina capricciosa”

Nella puntata di questa sera del GIF Vip, Antonella Elia commenta il comportamento ambiguo di Myriam Catania, definendolo “da bambina capricciosa”. 

Dopo l’autonomina della puntata scorsa del Grande FratelloVip, Myriam Catania è stata chiamata a fare una scelta definita dal conduttore Alfonso Signorini, che le ha intimato di decidere una volta per tutte se autoeliminarsi o lasciare che scelga il pubblico.
La decisione dell’attrice, in seguito alla nostalgia di suo figlio e della sua famiglia, è stata quella di lasciare decicere il pubblico, alla fine.
Myriam Catania è quindi nominata insieme a Maria Teresa e Stefania.

Tuttavia il suo comportamento ambiguo e la sua presunta fragilità ha fatto storcere il naso a tutti, soprattutto all’opinionista Antonella Elia, che non è mai avara di commenti e frecciatine.

Leggi anche ————–> GF Vip, Valeria Marini choc: “Mi sono tolta le mutande…”

“Sono i capricci di una bambina” commenta la Elia

Leggi anche ————-> Maretta tra Antonella Elia e Adriana Volpe: “L’amicizia è una cosa seria”

Antonella Elia non è convinta del comportamente e delle lacrime di Myriam e definisce la volontà di autoeliminazione come il capriccio di una bambina che ha alle spalle una famiglia potente”.
La Catania è stata poi parzialmente difesa da Alfonso Signorini, che ne preso le parti, non riducendo il tutto ad un semplice capriccio ma ad una reale fragilità nascosta e profonda.
Anche Fulvio Abbate spezza una lancia a favore di Myriam ricordando alla Elia e al pubblico come l’indecisione sul rimanere o meno all’interno della casa e la nostalgia per la famiglia, siano sempre stati due fattori ricorrenti della concorrente nella Casa.

Leggi anche ———> Grande Fratello Vip: quanto guadagnano i concorrenti