La riconoscete? Milly Carlucci agli esordi, bellissima e seducente

E’ trascorso tanto tempo dall’esordio nel mondo dello spettacolo di Milly Carlucci. Ecco com’era la popolare conduttrice italiana. 

Milly Carlucci, la donna dalla frangia impeccabile e ormai decana delle presentatrici italiane, sembra non risentire del tempo che passa. La bellezza sobria e rassicurante, il piglio energico e brioso, l’eleganza e il sorriso sono quelli di sempre. Eppure, rivedere le foto dell’epoca del suo esordio nel mondo dello spettacolo fa un certo effetto ed è impossibile non notare la metamorfosi compiuta.

Leggi anche –> Chi è Milly Carlucci: età, vita privata e carriera della presentatrice

Leggi anche –> Milly Carlucci, avete mai visto la figlia Angelica? Foto, carriera e vita privata

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI 

Milly Carlucci in versione “originale”

Le foto che vi proponiamo mostrano Milly Carlucci nella sua bellezza acqua e sapone, come si diceva una volta. In effetti, quasi si stenta a riconoscerla, così acerba e altera. Eppure è proprio lei, giovanissima e piena di speranze, col sogno di affermarsi nel mondo dello spettacolo. Siamo nei primi anni ’80. L’esordio televisivo e la prima occasione di notorietà nazionale le era stata offerta nel 1976 dalla trasmissione di Renzo Arbore L’altra domenica, dove partecipò in veste di inviata fino al 1978.

Ma la popolarità per Milly Carlucci sarebbe arrivata con l’approdo alla conduzione del programma Giochi senza frontiere su Rai 2. Fu quello show infatti a valorizzarla come conduttrice: ne presentò quattro edizioni: la prima nel 1978 e le altre tre dal 1979 al 1981. Nel 1980 condusse la prima edizione insieme ad Alfredo Papa e i Gatti di Vicolo Miracoli su Rai 2 del varietà Crazy Bus in onda in fascia pomeridiana. Nel 1981 passò al timone di un nuovo programma del sabato pomeriggio, il quiz Il sistemone, e nel 1982 affiancò Gianni Minà nella trasmissione televisiva Blitz, in onda ogni domenica pomeriggio su Rai 2. Sulla stessa rete l’anno seguente condusse Azzurro. Poi il passaggio alle reti Fininvest, il ritorno in Rai e una lunga serie di successi, fino ad arrivare ai giorni nostri con Ballando con le stelle.

Leggi anche –> Milly Carlucci, la verità sul divorzio con Angelo Donati: “Una truffa” 

Leggi anche –> Milly Carlucci malattia | cosa ha la conduttrice di ‘Ballando con le Stelle’

EDS

Milly Carlucci malattia