Luciano Ligabue, chi è il figlio Lenny: età, foto, carriera

Il figlio primogenito di Luciano Ligabue, Lenny, si è appena affacciato al mondo del lavoro: scopriamo quanti anni ha e cosa fa.

Divenuto, dietro all’intramontabile Vasco Rossi, il più grande esponente della musica rock italiana, Luciano Ligabue si appresta a pubblicare un nuovo disco. Per questa occasione c’è una grande novità che sicuramente farà piacere e stuzzicherà la curiosità dei fan: all’album ha collaborato anche Lenny, il figlio primogenito del cantante di Correggio. Il giovane ha preso parte al singolo ‘Start’ ed ha curato anche la parte esclusivamente musicale di parte dei pezzi.

Leggi anche ->Luciano Ligabue, chi è la prima moglie Donatella Messori: perché finì il matrimonio

Nato dal primo matrimonio di Luciano nel 1998, Lenny ha mostrato sin da piccolino un talento fuori dal comune. In un’intervista ormai datata, il padre spiegava come a soli 2 anni riuscisse a tenere il tempo delle canzoni dei Nirvana con le bacchette. Un enfant prodige, insomma, che però Luciano ha protetto da una carriera prematura, preferendo che prima di facesse le ossa.

Leggi anche ->Luciano Ligabue, terribile lutto: annuncio da brividi sui social

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Lenny Ligabue: carriera e foto

Il giovane erede del rocker, dunque, ha dovuto attendere per il suo debutto nel mondo difficile della musica. Prima ha completato un percorso di studi scolastici ed ha studiato gli strumenti. Nel primo ambito, ha spiegato l’illustre padre, non ha mai reso al meglio, ma la sua passione ed il suo talento per la musica sono diventati giorno dopo giorno più evidenti.

Oggi Lenny è poli-strumentista e pare che sia un fenomeno sia con la chitarra che con la batteria. Proprio quest’ultimo strumento è quello che preferisce, probabilmente perché sin da piccolo è stato appassionato di musica Metal, genere in cui la batteria è frenetica e fa sentire tutta la propria importanza.

La sua carriera come musicista è solo agli inizi, ma da quanto rivelato dal padre si prospetta lunga e florida. Il suo esordio discografico avverrà all’interno dell’ultimo progetto di Luciano, un album che potrebbe fornirgli una vetrina importante per il futuro e gli potrebbe permettere di avviare un progetto personale.