Coronavirus, l’eurodeputato: “In Francia e Spagna meno igiene e più casi”

Diffusione del Coronavirus, l’eurodeputato della Lega, Angelo Ciocca: “In Francia e Spagna meno igiene e più casi”.

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

Parole che destano sconcerto quelle riferite dall’europarlamentare della Lega, Angelo Ciocca, che alla trasmissione ‘Orario Continuato’ su Telelombardia sostiene che dietro il minor numero di casi in Italia ci sia una maggior attenzione alla pulizia. In altri Paesi, teorizza, “hanno delle attenzioni nettamente diverse rispetto ai cittadini italiani”.

Leggi anche –>Negazionisti Covid | padre minaccia la pediatra | ‘Ti ammazzo’

“Scusate, sicuramente hanno un’attenzione alla pulizia dei locali, della persona diversa dalla persona italiana”, prosegue sostenendo così che “c’è un comportamento che li penalizza sul Coronavirus”. Se non fosse ancora chiaro, Ciocca spiega che “il comportamento dei cittadini italiani è più ordinato e più pulito”.

Leggi anche –> Coronavirus, Ricciardi: “Alcune Regioni non pronte, ospedali quasi pieni”

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La tesi dell’europarlamentare sulla diffusione del Coronavirus

(TIZIANA FABI/AFP via Getty Images)

L’europarlamentare prosegue, facendo l’esempio dell’uso del bidet, un sanitario che è specificatamente italiano: “Non so se siete stati in Francia o in Spagna. Se uno entra in un bagno italiano trova un pezzo in più, un sanitario in più”. Insomma, altri Paesi “hanno una cultura dell’ordine e della pulizia diversa da quella italiana che si ripercuote anche nel comportamento. Questo è”.

Ciocca nella stessa intervista aveva anche affermato: “Quando un italiano pensa di essere inferiore a un francese o a un tedesco io mi arrabbio, perché noi non siamo inferiori, siamo superiori a un tedesco o a un francese. Se vai in un ristorante francese la pulizia è nettamente diversa rispetto a uno italiano, ovviamente in linea di massima”. Parole, le sue che sono destinate senza alcun dubbio a scatenare violente polemiche.