Cadavere adolescente ritrovato in un lago, arrestati tre 18enni

Il corpo senza vita di un adolescente è stato ritrovato in un lago a Wigan. Tre ragazzini di 17, 18 e 19 anni sono stati arrestati per sospetto omicidio.

Tre adolescenti sono stati arrestati per sospetto omicidio dopo che il corpo di un altro ragazzino è stato trovato nelle acque di un lago a Wigan. La polizia è stata chiamata a Scotsman’s Flash, il nome del lago, verso le 14:00 di domenica scorsa, 4 ottobre 2020. Lì, in acqua, hanno trovato il corpo senza vita di un ragazzino appena adolescente. Tre coetanei di 17, 18 e 19 anni sono stati arrestati con l’accusa di omicidio. Una dichiarazione della GMP spiega che “le indagini sono agli inizi, e gli agenti rimangono sulla scena del crimine mentre si svolge il lavoro investigativo”. Secondo la stessa dichiarazione “gli agenti stanno mantenendo una mentalità aperta, poiché non sono state accertate le circostanze della morte dell’uomo”.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Ragazza scomparsa | Sparì nei boschi nel 2018 | Trovato un teschio

Cadavere adolescente nel lago, arrestati tre coetanei appena maggiorenni

Tre adolescenti sono stati arrestati per sospetto omicidio dopo che il corpo senza vita di un giovane è stato trovato nelle acque del Scotsman’s Flash a Wigan, poco prima delle 14:00 di ieri. Chiunque abbia informazioni sull’accaduto deve chiamare il numero 0161 856 9908. Il lago, vicino a Worsley Mesnes, è il più grande dei Wigan Flashes ed è regolarmente utilizzato per gli sport acquatici.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!