Voghera, maestra di scuola elementare muore a scuola: aveva solo 43 anni

Una tragedia immane ha sconvolto questa mattina Voghera, in provincia di Pavia.  Una maestra di scuola elementare ha avuto un malore ed è morta dopo pochi minuti. 

maestra
Scuola Elementare San Vittore di Voghera – viagginews.com

Si chiamava Laura Bernareggi ed era un’insegnante di sostegno della scuola elementare San Vittore di Voghera. Questa mattina la maestra di soli 43 anni si trovava in giardino con l’alunno che segue quotidianamente quando all’improvviso si è sentita male. Giusto il tempo di avvicinarsi ad una panchina che si è accasciata al suolo.

Leggi anche –> Mamma, papà e due figli: tutti morti per Coronavirus a Voghera

Immediatamente le colleghe e i bidelli della scuola hanno iniziato ad urlare e chiedere aiuto. In loro soccorso sono arrivati i Vigili del Fuoco dell’adiacente caserma che si trovavano all’esterno per il lavaggio dei mezzi e hanno sentito le drammatiche grida di aiuto. In pochi secondi hanno scavalcato il muro che divide le due strutture e sono arrivati sul luogo della tragedia.

Maestra morta a Voghera, il tentativo disperato dei vigili del fuoco

Sono stati proprio loro a tentare disperatamente di rianimare la maestra Laura sia con il massaggio cardiaco, che con l’utilizzo del defibrillatore in dotazione alla caserma. Per quasi mezz’ora hanno provato a salvarle la vita, ma la situazione era disperata. L’ambulanza arrivata da Rivanazzano (in quel momento al 118 di Voghera non era disponibile l’automedica) ha trasportato la donna all’Ospedale di Voghera, ma per l’insegnante non c’è stato nulla da fare.

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

Senza parole colleghe e personale scolastico che avevano chiacchierato con la 43enne fino a pochi minuti prima. Laura Bernareggi da quanto si apprende sarebbe morta per un arresto cardiaco. Sul posto sono giunti anche i Carabinieri.

Laura Bernareggi