Perugia, dopo vent’anni scopre che i figli che mantiene non sono i suoi

Perugia, padre di famiglia divorziato scopre che i figli che ha mantenuto per vent’anni non sono i suoi. La storia scioccante.

Anzio, famiglia privata dei figli a causa della povertà

A Perugia un uomo dopo essersi separato dalla moglie e aver ottenuto l’affidamento dei figli, ha scoperto di non essere il padre biologico dei bambini. La notizia arriva direttamente dal Tribunale di Perugia. Durante il processo di separazione è emerso che i ragazzini, oggi ormai maggiorenni, da sempre cresciuti e mantenuti dall’uomo, in realtà non sono biologicamente figli suoi. La richiesta del test del DNA è stata sporta durante il procedimento di separazione: quando l’uomo ha scoperto la relazione extra-coniugale della moglie, decidendo così di chiedere il divorzio, ha iniziato a pensare che i ragazzi non fossero biologicamente suoi. Purtroppo i suoi sospetti si sono rivelati veritieri. In seguito alla scoperta, la sentenza del Tribunale ha stabilito che la madre protagonista della vicenda dovrà risarcire 150 mila euro all’ex marito.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Ragazza 15enne pianifica l’assassinio dei genitori, un amico la ferma in tempo

Perugia, dopo vent’anni scopre che i figli non sono biologicamente suoi

(Perugia)

La separazione della coppia è iniziata nel 2006, e al padre era stato assegnato l’affidamento e il mantenimento totale dei due figli. Nel corso della procedura si è poi deciso di eseguire il test del DNA, e nel 2018 è avvenuto il disconoscimento formale della paternità. L’avvocato dell’uomo ha dichiarato all’Ansa che “è stato riconosciuto un danno endo-famigliare legato al comportamento ritenuto illegittimo del coniuge per aver fatto credere all’altro che i figli fossero stati i suoi”. La ex coppia si era conosciuta intorno al 1990, e il giorno del matrimonio la sposa era incinta. Dopo tre anni è arrivato il secondo figlio. Ma nel 2006 l’uomo ha scoperto una relazione extra-coniugale della ex compagna, e ha deciso di chiedere la separazione. Nel frattempo, nonostante abbia sempre continuato a mantenere e crescere i due figli, l’uomo ha iniziato a pensare che i ragazzi non fossero biologicamente suoi. Dopo 20 anni ha scoperto la verità.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

divorzio assegno di mantenimento